.

Mercato: Ancora in attesa dell'ufficialità per RAGATZU (che in amichevole con la Primavera 'bolla' 5 volte) si prospettano per la settimana prossima gli arrivi di SGRIGNA ed AGOSTINI dal TORINO e BRIENZA dal PALERMO; faranno spazio RIVAS e BOJINOV? In uscita ABBATE che, poco utilizzato, andrà in prestito alla PRO VERCELLI...

Pubblicato da andrea smarso domenica 6 gennaio 2013 11:13, vedi , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Nessun commento


MERCATO
Gianluca Di Marzio, specialista di calciomercato, da per fatti i passaggi di SGRIGNA (ed AGOSTINI) dal TORINO all'HELLAS ma d'altra parte anche Franco BRIENZA è dato per vicinissimo: Con l'arrivo, ancora da ufficializzare, di RAGATZU (che intanto alla prima uscita amichevole con la Primavera realizza una cinquina) il reparto d'attacco per quanto riguarda gli esterni è in eccedenza; è chiaro che qualche gialloblù dovrà fare le valige (o magari già le ha fatte) in fretta e furia: I maggiori indiziati sono RIVAS a BOJINOV (per quanto dicono i rumors) che per diversi motivi non hanno reso secondo le aspettative...
Per il giovane sardo che ha rescisso col CAGLIARI invece l'avventura scaligera potrebbe cominciare da Cesena (diretto da BISOLI che ebbe il 'folletto' al CAGLIARI anche se per pochi mesi prima di essere esonerato) o La Spezia in prestito: MANDORLINI deciderà prima di fine mese...
Il difensore LISUZZO chiude ancora una volta le porte e, come fece quest'estate, chiude ad ogni ragionamento che lo veda lontano dalla casacca del NOVARA: 'Qui stò bene e non mi muovo! Quelle che sentite in giro sono solo voci prive di fondamento...' Quindi ne HELLAS ne PADOVA per il centrale? Si vedrà... O meglio secondo me s'è già visto: Il giocatore piemontese rimarà dov'è almeno fino a Giugno.

Resterà in gialloblù capitan MAIETTA: Nei giorni scorsi s'era parlato di un interessamento dagli inglesi dello SWANSEA per Mimmo ma il VERONA (ed il giocatore) hanno fatto passare qualunque velleità al team d'oltremanica; impossibile privarsi di un simbolo del VERONA attuale.
Continua il 'pressing' della PRO VERCELLI su LANER: La neopromossa vuole fortemente il centrocampista altoatesino che è in prestito dall'ALBINOLEFFE ma almeno di clamorosi sviluppi Simon non se ne andrà.
Sembra fatto invece l'accordo con ABBATE: L'esperto Pedullà lo da in prestito (con diritto di riscatto) in Piemonte con il terzino che prolungherebbe il contratto di una stagione dal 2014 al 2015 in caso di salvezza della sua nuova squadra.
Continua l'interessamento del NOVARA per COCCO ma per ora nessuna proposta concreta per il centravanti 'di riserva' molto stimato dal mister scaligero [Commenta in coda a questo post o sul Forum BONDOLA/=\SMARSA, contenuti liberamente riproducibili salvo l'obbligo di citare la fonte: BondolaSmarsa.BlogSpot.com]

DICONO
LISUZZO difensore centrale del NOVARA che in molti danno in uscita: «Ho lavorato da lunedì a Novarello per farmi trovare pronto al rientro e continuerò ad allenarmi - riporta La Stampa -. Non farei questi sacrifici se pensassi di andare altrove. Non so come sia nata questa voce. Forse è stata male interpretata una frase dell'allenatore. Con me non ne ha parlato. Non penso proprio di essere un problema per il Novara. Chi sta giocando adesso in difesa sta facendo bene ma io lotterò come sempre per riconquistarmi un posto da titolare. Lungi da me il pensiero di andare via» TuttoMercatoWeb.com


ALTRE NEWS IN ALLEGATO
RAGATZU NON STECCA ALLA PRIMA! Ed in attesa dell'ufficializzazione gioca in amichevole con la Primavera e ne mette a segno cinque! Se il buongiorno si vede dal mattino...

RASSEGNA STAMPA
SERIE A
Atalanta, Giorgi è il colpo low cost: al Palermo una delle poche note liete
06.01.2013 10.24 di Alessio Alaimo Twitter: @alaimotmw
Pupillo di Sannino, fortemente voluto dall'ex dg Giorgio Perinetti, Luigi Giorgi al Palermo con Gian Piero Gasperini aveva cominciato bene. Dinamismo a centrocampo, inserimenti e addirittura due gol in campionato, che gli erano valsi pure il paragone di Gasperini con Sculli, suo fedelissimo al Genoa. Poi la storia è cambiata, Giorgi è finito in panchina, utilizzato col contagocce. Ma quando è stato impiegato, per esempio contro il Verona in Coppa Italia, ha risposto presente siglando anche un gol portando così a tre il bottino personale. Il giusto modo per dire "io ci sono". Ma gol e rendimento positivo non gli sono valsi la possibilità di giocarsela con la maglia rosanero. Il marchigiano, che al Palermo è in prestito con diritto di riscatto dal Novara a 23 presenze da 45 minuti, torna in Piemonte. Temporaneamente, sia chiaro. Perché Pierpaolo Marino ha fiutato l'affare: Giorgi va all'Atalanta, pronto a dare il suo contributo. Una freccia in più nell'arco di Colantuono. E il Palermo dopo Giorgi si prepara a salutare anche Brienza, il Verona è in forte pressing. Oggi per l'ex Siena dovrebbe essere l'ultima partita in maglia rosanero, poi l'addio. Un modo, per il nuovo corso rosanero, di tagliare i ponti con gli acquisti della vecchia gestione e cercare di rinforzare la squadra dove necessario per risalire la classifica. Il Palermo punta a rialzarsi. Marino e Sogliano intanto, fiutano due colpi...

SERIE B
Pro Vercelli, è fatta per Abbate
05.01.2013 22.48 di Arturo Minervini
Missione compiuta per la Pro Vercelli, che nella prossima settimana potrà accogliere un nuovo rinforzo: Matteo Abbate del Verona. A rivelare la notizia è Alfredo Pedullà: "Lunedì Matteo Abbate lascerà il Verona - si legge su Alfredopedulla.com - e si legherà alla Pro Vercelli. Operazione definita in giornata: prestito con diritto di riscatto, il difensore prolungherà il contratto per un'altra stagione (dal 2014 al 2015).

SERIE A
TMW - Torino, addio Sgrigna: entro mercoledì il passaggio al Verona
05.01.2013 20.21 di Raimondo De Magistris Twitter: @RaimondoDM
Fonte: Con Raffaella Bon
E' finita al Massimino di Catania l'avventura al Torino dell'attaccante Alessandro Sgrigna, calciatore classe '80 che veste la maglia granata dal 2010. Nemmeno un minuto questa sera per l'ex Vicenza che dalla prossima settimana tornerà in Veneto per vestire la casacca dell'Hellas Verona. I due club hanno già definito l'accordo e - secondo le ultime indiscrezioni raccolte dalla redazione di Tuttomercatoweb.com - tra martedì e mercoledì arriverà l'ufficialità dell'operazione.
Il giocatore romano la prossima settimana sottoscriverà con la società scaligera un contratto di un anno e mezzo.

SERIE A
Torino, è fatta per Sgrigna e Agostini al Verona
05.01.2013 17.34 di Alessio Alaimo Twitter: @alaimotmw
Fonte: Gianluca Di Marzio per Gianlucadimarzio.com
Affare fatto tra Verona e Torino. Sgrigna e Agostini sono in arrivo all'Hellas, l'accordo è stato raggiunto per i due elementi in uscita dal Toro e andranno a rinforzare la rosa di Mandorlini. Che intanto resta in valutazione sulla situazione di Rolando Bianchi: se dovesse arrivare un'offerta italiana importante, intorno ai 3 milioni, si vedrà se provvedere alla cessione immediata.

SERIE B
Verona, Mandorlini scarica Bojinov: l'ex Juve verso l'addio
04.01.2013 21.54 di Marco Frattino
Rientrato in Italia nella scorsa estate per tentare la scalata alla Serie A con il Verona, potrebbe finire a breve l'avventura di Valeri Bojinov (26) all'Hellas. L'attaccante ex Juventus, Fiorentina e Manchester City non rientra nei piani di mister Mandorlini che ne ha avallato la cessione, affinchè possa arrivare uno fra Sgrigna e Brienza. Il bulgaro è arrivato al Verona in estate a titolo temporaneo con opzione di riscatto dallo Sporting Lisbona.

SERIE B
Novara, Lisuzzo allontana l'addio: "Non voglio andare via, voci infondate"
04.01.2013 21.20 di Marco Frattino
Le ultime voci di mercato lo vogliono in uscita da Novara per trasferirsi al Verona o al Padova, ma il difensore Andrea Lisuzzo (31) ha allontanato l'addio al club piemontese: "Ho lavorato da lunedì a Novarello per farmi trovare pronto al rientro e continuerò ad allenarmi - riporta La Stampa -. Non farei questi sacrifici se pensassi di andare altrove. Non so come sia nata questa voce. Forse è stata male interpretata una frase dell'allenatore. Con me non ne ha parlato. Non penso proprio di essere un problema per il Novara. Chi sta giocando adesso in difesa sta facendo bene ma io lotterò come sempre per riconquistarmi un posto da titolare. Lungi da me il pensiero di andare via".

SERIE B
Torino, Agostini in uscita: vicino l'accordo col Verona
04.01.2013 21.08 di Marco Frattino
Alessandro Agostini (33) è pronto all'addio al Torino. L'ex Cagliari lascerà i granata a pochi mesi dal suo approdo alla corte di Ventura; come riporta l'esperto di mercato Alfredo Pedullà sul suo sito il calciatore si trasferirà all'Hellas Verona, la distanza tra il club scaligero e Agostini ammonta a diecimila euro. Manca dunque poco alla chiusura dell'affare.

SERIE B
Verona, spuntano due pretendenti per Ragatzu
04.01.2013 19.14 di Arturo Minervini
SOno già due le richieste pervenute al Verona per Daniele Ragatzu, come riferisce Gianluca Di Marzio dal suo blog: "Ragatzu è in arrivo al Verona. Martedì verrà depositato il contratto dopo l'addio al Cagliari - si legge su Gianlucadimarzio.com - poi Mandorlini valuterà tutto tra il 13 e il 24 gennaio. Intanto, arrivano già le prime richieste: ci pensano Cesena e Spezia in prestito, a Bisoli piace molto. Deciderà l'Hellas...".

SERIE A
ESCLUSIVA TMW - Palermo, Torino non interessato a Brienza. C'è solo il Verona
04.01.2013 18.10 di Arturo Minervini
Giorni molto caldi per Franco Brienza (33). L'esterno del Palermo è oggetto di diverse voci di mercato, che vorrebbero Torino e Verona sulle sue tracce. Secondo quanto appreso dalla redazione di Tuttomercatoweb, la pista granata in questo momento è da escludere, in quanto la società del patron Cairo non pare seriamente interessata al palermitano. Molto più viva, invece, la pista Verona: gli scaligeri vogliono fortemente il calciatore che sta valutando in queste ore il suo futuro. Brienza non avrebbe problemi a scendere in cadetteria, ma attente di capire quale sia la posizione del Palermo sulla vicenda.

FONTE: TuttoMercatoWeb.com


PRIMO PIANO
ESCLUSIVA TB - Pro Vercelli, assalto a Malonga. Ha firmato Abbate
05.01.2013 23:00 di Alfredo Pelizza
La Pro Vercelli è alla ricerca di un bomber dopo il flop Tiribocchi. Romairone è in pressing sul Vicenza per Domenique Malonga. Probabile che l'operazione possa andare in porto mediante uno scambio. Intanto ha firmato il terzino Matteo Abbate che arriva dall'Hellas Verona con la formula del prestito e diritto di riscatto in favore dei piemontesi. In caso di salvezza ci sarebbe un biennale pronto per il difensore classe '83.

PRIMO PIANO
Di Marzio: "Fatta per Sgrigna e Agostini all'Hellas Verona"
05.01.2013 22:00 di Alfredo Pelizza
Affare fatto tra Verona e Torino. Sgrigna e Agostini sono in arrivo all'Hellas, l'accordo è stato raggiunto per i due elementi in uscita dal Toro e andranno a rinforzare la rosa di Mandorlini. Che intanto resta in valutazione sulla situazione di Rolando Bianchi: se dovesse arrivare un'offerta italiana importante, intorno ai 3 milioni, si vedrà se provvedere alla cessione immediata. Così Gianluca Di Marzio sulle pagine del suo sito ufficiale.

PRIMO PIANO
ESCLUSIVA TB - Verona, un tuo centrocampista verso la Pro Vercelli
05.01.2013 17:00 di Giuseppe Borghe
Simone Laner è il primo obiettivo del centrocampo della Pro Vercelli, il centrocampista scaligero potrebbe trasferirsi in Piemonte nei prossimi giorni, il diggì delle bianche casacche Romairone è in forte pressing sul club veneto.

PRIMO PIANO
ESCLUSIVA TB- Hellas Verona, Maietta dice no allo Swansea
05.01.2013 15:00 di Attilio Malena
Nelle scorse settimane vi avevamo raccontato dell'interesse concreto dello Swansea per Domenico Maietta, secondo indiscrezioni raccolte in esclusiva dalla redazione di Tuttob.com, i contatti sono proseguiti, ma il difensore calabrese ha deciso di rimanere alla cortee di Andrea Mandorlini.

LE INTERVISTE
ESCLUSIVA TB - Cesena. Bisoli vuole Ragatzu
04.01.2013 22:00 di Redaz. TuttoB.com
L'ha allenato pochi mesi al Cagliari, tanto è bastato per innamorarsene calcistiamente. Pierpaolo Bisoli ha messo in cima alla lista dei rinforzi per l'attacco Daniele Ragatzu dell'Hellas Verona. Possibile un prestito fino a giugno.

LE INTERVISTE
ESCLUSIVA TB - Verona, richiesta dalla Serie A per Rivas
04.01.2013 13:50 di Giuseppe Borghe
In questi minuti è in corso a Milano l'incontro tra Sean Sogliano e Gianluca Petrachi rispettivamente direttore sportivo dell'Hellas Verona e del Torino. Si parla del trasferimento in granata di Emmanuel Rivas l'argentino ex Bari interessa molto alla squadra di Ventura, oltre al centrocampista del Verona si parlerà anche del passaggio in maglia scaligera di Alessandro Sgrigna sul quale il club veneto è in forte pressing da alcuni giorni.

CALCIOMERCATO
ESCLUSIVA TB - Verona in vantaggio per Sgrigna
04.01.2013 13:30 di Gianluca Pepe
Alessandro Sgrigna, in uscita dal Torino, fa gola a diverse squadre di Serie B. Tra queste, Hellas Verona e Spezia. Secondo indiscrezioni raccolte in esclusiva dalla redazione di TuttoB.com, gli scaligeri al momento sarebbero in vantaggio rispetto agli spezzini. Ad inizio settimana prossima, la trattativa con l'Hellas potrebbe avvicinarsi alla felice conclusione.

LE INTERVISTE
Novara, si punta forte su Cocco
04.01.2013 09:00 di Giuseppe Borghe
Nelle ultime ore si è registrato un interesse forte da parte del Novara per la punta del Verona Andrea Cocco, il calciatore ex Albinoleffe ha collezionato dieci presenze condite da una rete con la maglia scaligera e vista la forte concorrenza nel reparto offensivo del Verona potrebbe essere ceduto se arrivasse un'offerta importante.

FONTE: TuttoB.com


sabato, gennaio 5th, 2013 | Posted by Marco Orrù
Calciomercato, in arrivo un doppio colpo da Torino
Il Verona ha praticamente messo a segno un doppio colpo da Torino, già preannunciato negli scorsi giorni. In gialloblù arriva Alessandro Sgrigna, attaccante classe ’80, 11 presenze e un gol in stagione, e Alessandro Agostini, terzino sinistro classe ’79, 0 presenze quest’anno in campionato, con un’esperienza decennale in Serie A con la maglia del Cagliari. Un doppio colpo per la Serie A da parte del Verona del Presidente Setti.
Marco Orrù

FONTE: SerieBNews.com


05.01.2013
Hellas scatenato, Sogliano «blocca» Brienza
LE TRATTATIVE. Novità in vista per Mandorlini che, alla ripresa, potrebbe trovarsi nel gruppo giocatori di prima fascia per rendere l'Hellas ancora più competitivo. Rivas verso il Torino (ritrova Ventura), in cambio di Sgrigna. Dubbi su Bojinov, va o resta ? Il Novara cerca Cocco, occhi su Lisuzzo e Agostini
Il Verona ad un passo da Franco Brienza. Così almeno dovrebbe essere. Gli spifferi del mercato soffiavano forti verso questa direzione. L'esterno d'attacco del Palermo sarebbe stato individuato da Sean Sogliano come possibile pedina da inserire nel mosaico d'attacco dell'Hellas di Andrea Mandorlini. Quest'anno Brienza ha raccolto in rosanero 14 presenze ed 1 rete. In riva all'Adige potrebbe trovare, però, un'altra dimensione. Forse maggiore spazio. Chissà: anche nuova consacrazione. Lunedì potrebbe essere il giorno giusto. Di Brienza si era detto: operazione difficile, il suo ingaggio si aggira intorno ai 600mila euro. Evidentemente la storia è diversa. E, se confermata la bontà della notizia, andrà ancora una volta dato merito a Sogliano di essersi mosso con strategia vincente. Brienza può fare il trequartista, la seconda punta, l'esterno d'attacco. L'esperienza del giocatore nato a Cantì nel '79, ma originario di Ischia, è fuori discussione.

ANCHE IN AZZURRO. Brienza ha raccolto nove stagione di serie A vestendo le maglie di Perugia, Palermo, Reggina, Siena per fare poi ritorno ancora in Sicilia. Proprio con il club rosanero vanta la sua più lunga militanza ai massimi livelli. La sua miglior stagione è stata la 2004-2005 quando proprio a Palermo ha messo a segno dieci reti. I numeri sono significativi. In carriera Brienza ha vestito le maglie anche di Imolese, Foggia ed Ascoli. Il totale presenze, aggiornato ad oggi, parla di quasi 500 presenze da professionista infarcite da 80 reti. La trattativa va avanti. Non è conclusa. Adesso toccherà al giocatore dare il suo imprimatur. E c'è da capire anche se Palermo e Verona, sul piano economico, siano arrivate davvero a buon punto. Brienza ha vestito pure la maglia della Nazionale nel giugno del 2005 quando gli Azzurri sono andati in tournee in Nord America.

SCAMBIO COL TORO. Il mercato che vuole l'Hellas protagonista sembra mettere tutte le pedine al posto giusto. Perché oltre a Brienza potrebbe arrivare anche Alessandro Sgrigna. L'esterno d'attacco romano ha raccolto fino ad oggi 11 presenze ed una sola rete con la maglia granata. La concorrenza è importante. Verona potrebbe permettergli di trovare maggiore spazio. Sgrigna è giocatore molto duttile. Vanta buona esperienza in categoria. Con il Toro aveva segnato con continuità tra i cadetti. Può giostrare con grande naturalezza su tutto il fronte d'attacco. Ieri Sogliano ha avuto un incontro a Milano con Gianluca Petrachi, suo omologo al Toro. Si è parlato proprio di Sgrigna. Ma anche di altro. E qui entrano in ballo i giocatori in uscita. Perché, per due che arrivano, ce ne devono essere due che escono. E allora ecco cosa può accadere.

VENTURA CHIAMA RIVAS. Il Toro potrebbe girare Sgrigna al Verona per avere in cambio Emanuel Rivas. L'sterno d'attacco argentino si è visto ad intermittenza in gialloblù. La serie A potrebbe essere richiamo allettante. Ventura, poi, lo conosce bene, avendolo avuto al Bari. Operazione possibile. E per Rivas potrebbe rappresentare un improvviso salto in alto. Poi, però, ci sarà probabilmente da sistemare in uscita un altro giocatore. Si è parlato di un possibile addio di Valeri Bojinov. Impiegato poco, certo. Ma questo non può essere l'unico indizio che può condurre all'idea di una cessione certa. Poi la società valuterà anche Daniele Ragatzu. Il sardo, appena arrivato, aspetta di aggregarsi alla squadra a partire dal 10 gennaio.

COCCO RESTA. Per adesso non dovrebbero, invece, esserci dubbi su Andrea Cocco. L'attaccante, ristabilitosi dall'infortunio, ha dimostrato di poter essere valida alternativa nei giochi d'attacco. Lo vorrebbe il Novara, che resta alla finestra. Chiarissimo il presidente del Grosseto Piero Camilli sul destino di Nando Sforzino: l'attaccante resta dov'è. Per la difesa piacciono due difensori: il centrale Andrea Lisuzzo del Novara e il terzino di fascia mancina Alessandro Agostini del Torino.
Simone Antolini

FONTE: LArena.it


Primavera, 5 gol di Ragatzu contro l'Ambrosiana
Postata il 05/01/2013 alle ore 16:54
I gialloblù vincono per 9-1 l'amichevole contro la Juniores dell'Ambrosiana: in grande evidenza l'ex attaccante del Cagliari che realizza 5 reti. Bene Alba, autore di una doppietta
DOMEGLIARA (VR) – Finisce con una larga vittoria l’amichevole della Primavera gialloblù contro la formazione juniores dell’Ambrosiana: troppa la differenza di valori in campo ma è stato comunque un buon allenamento per il Verona dopo quattro giorni di lavoro pesante sul campo. In gol per 5 volte è andato Ragatzu, due le marcature per Alba, a segno anche Belfanti e Barone in una gara con impegno e buona volontà da parte dei giovani veronesi. Molto bello il nuovo terreno in sintetico del “Montindon” di Domegliara messo a punto poco tempo fa ed oggi uno degli impianti più belli del territorio provinciale.

AMBROSIANA JUNIORES-HELLAS VERONA PRIMAVERA 1-9
Marcatori: Ragatzu (5), Alba (2), Belfanti, Barone, Posenato.

AMBROSIANA JUNIORES (4-4-2): Marconi; Gamberoni, Momi, Filippini, Cracevic; Testi, Gallasin, Pietropoli, Cagliari; Fasoli, Moscatelli.
A disposizione: Crestanello, Turri, Posenato, Pontirolli, Oliosi, Ranghiero, Assea, Cristini, Begalli.
All.: Campisi.

HELLAS VERONA (4-3-1-2): Coffani; Calandra, Guzzo, Belfanti, Nyamekeh; Badu, Owusu, Calvetti; De Vita; Ragatzu, Formigoni.
A disposizione: Mazzali, Viti, Nizzetto, Bartasini, Barone, Morra, Mazzocchi, Ballarini, Alba, Arzamendia.
All.: Lorenzini.
Ufficio Stampa

Giovanili: Allievi 96 battuti in amichevole
Postata il 02/01/2013 alle ore 18:41
La squadra sperimentale di Pavanel ha perso per 3-0 contro il Novara, ma nonostante il risultato ha lottato: errore dal dischetto di Ferrari e alcune conclusioni fuori di poco
NOVARA - Partita amichevole per gli Allievi Nazionali 96 ma molto impegnativa contro il Novara. Dopo la gran mole di lavoro di questi giorni era difficile che la squadra fosse brillante e veloce come nelle ultime gare di campionato prima della sosta. L'allenatore Pavanel ha provato anche alcuni giocatori traendo buone indicazioni per il futuro. Un rigore calciato sul palo da Ferrari e alcune conclusioni fuori di poco hanno condizionato un risultato un po' bugiardo che sorride per tre volte al Novara.

NOVARA-HELLAS VERONA 3-0
Marcatori: 5' pt Bricco, 30' pt e 29' st Guarda.

NOVARA: Pegorin (dal 20' st Parravicini) Pisoni, Ligotti (dal 15' st Di Tanno), Pastorelli, Villanova, Fiolo, Dickman (dal 20' pt Crupi), Rocca, Abbagnano, Bricco, Bellinghieri (dal 20' pt Guarda). All.: Monza.
HELLAS VERONA (primo tempo)
Mazzali, Micheletto, MIron, Cacciatori, Savoia, Ederle, Miah, Sall, Cristanelli, Sandrini, Ferrari. All.: Pavanel.
HELLAS VERONA (secondo tempo)
Pancera, Cortese, Quintarelli. Menolli, Rossi, Contri, Ronconi, Sall, Bielea, Miah, Cristanini. All.: Pavanel.
Ufficio Stampa

FONTE: HellasVerona.it

0 commenti:

Sito stùfo? ...Ma proprio sgionfo? Bon! lora rilàsate n'attimo co' 'stì zugheti da bar dei bèi tempi: ghè PACMAN, ghè SPACE INVADERS, ghè SUPER MARIO BROS e tanti altri! Bòn divertimento ;o)

Il guestbook B/=\S: Lascia un messaggio !!!


Juve Stabia 0-3 Verona: Gli highlights della gara

Juve Stabia 0-3 Verona: Le immagini