.

HELLAS VERONA-COMO in anteprima. MERCATO: RAFAEL-ACERBIS, PICHLMANN-SONCIN, CECCARELLI e BERGAMELLI... Ma KHADREJNANE che fine ha fatto?

Pubblicato da andrea smarso sabato 28 agosto 2010 16:10, vedi , , , , , , , , , | Nessun commento



HELLAS VERONA - COMO GIANNINI con qualche dubbio nel modulo? Il mister in settimana ha provato qualche variazione sul tema (perchè 'scottato' dall'esordio di Pagani e perchè vuole in ogni caso una squadra camaleontica per non dare punti di riferimento fissi agli avversari...) e, oltre al classico 3-5-2, si è visto il 4-3-1-2 con SCAGLIA esterno sinistro e MAIETTA in difesa, MANCINI e MARTINA RINI ai fianchi di ESPOSITO e BERRETTONI ad agire sulla trequarti dietro le due punte 'titolari' ma anche il 4-3-3 con il 'jolly' ex BASSANO alla sinistra di FERRARI e LE NOCI... Giocatori comaschi distratti dalle vicende societarie? Speriamo (con poca convinzione a dir la verità) di sì: l'imprenditore DI STANISLAO con alcuni soci vorebbero acquistare il COMO da DI BARI e RIVETTI attuali proprietari ma siamo ancora ad inizio trattativa... Di certo chi perde rimane ultimo in classifica da solo e a zero punti, immagine poco attrattiva anche se siamo appena alla seconda giornata! Oltre a CONTI (infortunato) c'è un altro ex nelle fila lariane che potrebbe scendere in campo, si tratta di Franco DA DALT passato dal FOLIGNO al COMO.

QUI VERONA L'HELLAS ha battuto lo Zevio (formazione che milita in 1^ Categoria) di Gigi Sacchetti per 5 a 0 con gol di GARZON, RUSSO, BERRETTONI (doppietta) e FERRARI nell'amichevole di Giovedì; rientra TORREGROSSA dopo aver scontato la giornata di squalifica e anche MALOMO sarà a disposizione così come CANGI che in settimana si è allenato regolarmente. RUSSO dal primo minuto sostituirà MANCINI? Personalmente a centrocampo mi aspetto novità e, per come la vedo io, anche ESPOSITO potrebbe essere 'a rischio'... [COMMENTA in coda a questo post o sul Forum BONDOLA/=\SMARSA]

QUI COMO I biancoblù di mister GARAVAGLIA molto probabilmente dovranno fare a meno degli infortunati CONTI (ex HELLAS) e RUDI, anche l'esterno difensivo FAUTARIO è fuori causa squalifica: difesa da re-inventare rispetto all'esordio casalingo (con sconfitta) in campionato contro il RAVENNA (BOSSA e/o LICATA in campo?). Nell'amichevole settimanale contro il VENEGONO (Eccellenza) a segno per FORTUNATO, VILLAR, BARDELLONI e MAAH. Transfer ok per il nuovo acquisto MORANDI che dunque potrà essere schierato al 'Bentegodi' [COMMENTA in coda a questo post o sul Forum BONDOLA/=\SMARSA]

L'album fotografico dell'Hellas Verona 2010-2011

MERCATO: RAFAEL, PICHLMANN, CECCARELLI e BERGAMELLI... MA HAKIM KHADREJNANE CHE FINE HA FATTO?
Continuano le trattative sull'asse Verona-Grosseto per uno scambio di portieri RAFAEL-ACERBIS (ultima stagione all'ALBINOLEFFE), la squadra toscana è interessata da tempo al numero uno brasiliano e la sensazione è quella che l'affare sia destinato ad andare in porto prima o poi così come la telenovela PICHLMANN dovrebbe essere ormai agli sgoccioli: l'attaccante austriaco sarebbe felice di venire a giocare in riva all'Adige quanto GIBELLINI di ingaggiarlo ma i 400mila euro chiesti dai granata per il cartellino del giocatore sono ritenuti un'esagerazione dal club di via Torricelli ecco perchè l'HELLAS rimane alla finestra in attesa che il GROSSETO riesca ad ingaggiare almeno uno tra PELLICORI o SFORZINI (vanamente inseguiti dalla società scaligera dato che a nessuno dei due farebbe piacere scendere di categoria avendo altre possibilità) dopodichè PICHLMANN già tenuto in panca alla prima di campionato potrebbe diventare di troppo ed (forse) indurre la società grossetana a più miti consigli per capitalizzare e non trovarsi in casa un calciatore scontento [COMMENTA in coda a questo post o sul Forum BONDOLA/=\SMARSA]

Capitolo CECCARELLI: Il capitano ha fatto marcia indietro dopo la 'full-immersion' col 'Gibo' affermando di essere stato frainteso su tutta la linea e ribadendo di voler restare a Verona. Rimane l'uscita assolutamente intempestiva da parte di un giocatore simbolo dell'HELLAS 2010/2011 nell'immediata vigilia della prima di campionato (da sempre partita stradelicata) e un'amara sensazione nel cuore dei tifosi: possibile che non c'era una maniera migliore di gestire un banale rinnovo? [COMMENTA in coda a questo post o sul Forum BONDOLA/=\SMARSA]

Anche il ritorno di BERGAMELLI sembra ormai scritto (ma anche per ADAMO pareva fatta prima che finisse alla REGGIANA ecco perchè molti 'rumors' danno il VERONA interessato a sopratutto all'esperto GIUBILATO (ex FROSINONE, BOLOGNA e NAPOLI) e a STENDARDO (ex SALERNITANA, GROSSETO e MESSINA) oltre che a JEFFERSON OLIVEIRA, RADI e CROCE i primi due rispettivamente da UDINESE e CAVESE, l'ultimo appena svincolatosi dall'AREZZO) e con il centrale cresciuto nelle giovanili dell'ATALANTA il reparto centrale difensivo dovrebbe diventare completo con tre giocatori più o meno titolari e due cambi (più ANSELMI che col PISA stà andando per le lunghe) ma una grossa perplessità mi perseguita da tempo ed è tornata a farsi sentire dopo la 'piazzata' di CECCABomber: tutti sicuri che, 'solo' per motivi d'ingaggio, COMAZZI non si sia potuto trattenere? Possibile che lo SPEZIA sia in grado di assicurare al giocatore uno stipendio che l'HELLAS non avrebbe potuto assicurare? Non lo so... Ho come la sensazione che manchi qualcosa come nel caso di KHADREJNANE, paragonato a NASRI ed inseguito dai più forti club d'Europa, finito miracolosamente all'HELLAS, contratto non firmato (si disse) solo per mere questioni burocratiche e ora, quando un fantasista di quel calibro farebbe comodissimo, in amichevole si prova il 'carneade' spagnolo Diego SIMON... Ma solo a me viene in mente che qualcosa non torni? Boh... In attesa di news (che qualcuno in società dovrebbe prendersi la briga di dare se non altro per una questione di correttezza e chiarezza nei confronti dei tifosi) non ci resta che puntare riflettori e speranze sul posticipo di Lunedì al 'Binti' [COMMENTA in coda a questo post o sul Forum BONDOLA/=\SMARSA]


GIOCO PRONOSTICI:
Pronti via e Ark (Ex Alberto) mette subito in chiaro le cose: il quadricampione è tornato e non ha perso il proverbiale fiuto! 6 punti e testa solitaria della classifica... E' proprio un caso che sia stato l'unico ad avere il coraggio di dare l'HELLAS perdente? Io dico di no, lo conosco... Se si tratta di tifare VERONA non ha eguali ma Ark è anche un freddo e fine calcolatore ed il suo 'azzardo' è stato premiato (purtroppo).
Avviso ai naviganti: se volete vincere in questo gioco non fidatevi troppo del cuore e pronosticate quello che la testa per prima vi suggerisce, l'amor proprio forse verrà a soffrirne (e non potrebbe essere altrimenti) ma la vostra classifica sorriderà ;o)

Ad un punto dalla vetta si ferma lo scrivente, a due Bridget e Pose.
Sfigadoni di giornata Gede, Sandro (Ex Black) e Gex (Ex Ale90HVr); in attesa che in gruppo torni anche il campione 2009-2010 Martino (dò sito?) ed il campione 2007-2008 Bruni (che per una mia dimenticanza non ha partecipato dalla prima giornata) saluto tutti e dò il via alle giocate per la seconda giornata! [COMMENTA in coda a questo post o sul Forum BONDOLA/=\SMARSA]

CLASSIFICA DI GIORNATA
6 - Ark
5 - Smarso
4 - Bridget, Pose
2 - Gede, Sandro, Gex


ALBO D'ORO CAMPIONI
2009/2010 Martino
2008/2009 RobRoy
2007/2008 L. Bruni F.C.
2006/2007 Ark (Ex-Alberto)
2005/2006 Ark (Ex-Alberto)
2004/2005 Ark (Ex-Alberto)
2003/2004 Ark (Ex-Alberto)



[DICONO]
Francesco CANGI in panca a Pagani causa lieve infortunio, impaziente di prendersi qualche rivincita contro il COMO «Domenica è stata una partita difficile, forse non affrontata nel modo migliore. L'aspetto positivo è che siamo all'inizio, e già da lunedì abbiamo tutte le possibilità per riprenderci. Stiamo lavorando bene, il nostro campionato comincerà dalla sfida col Como. Il "Bentegodi" è la nostra casa, dovremo partire col piede giusto a maggior ragione dopo il ko in terra campana. Per chi è rimasto dall'anno scorso l'impatto dello stadio di Verona non ci sarà più, personalmente non è mai stato un tabù». Nei primi tempi non si è messo in mostra un unico leader: «Il gruppo è ben amalgamato, non ci sono problemi. Ci confrontiamo per trovare soluzioni dentro e fuori dal campo, la personalità è un elemento ben presente all'interno dell'organico. Voltiamo pagina, perchè esistono i presupposti per riprenderci quanto perso nella passata stagione» (HellasVerona.it) [COMMENTA in coda a questo post o sul Forum BONDOLA/=\SMARSA]
Il diesse GIBELLINI su CECCARELLI «Per la società è una questione interna di un normalissimo rapporto di lavoro concretizzabile in un contratto pluriennale. E' il gioco delle parti, credo sia nella logica delle cose. Tutto questo clamore non fa bene al giocatore ed alla squadra, stiamo parlando di un singolo in un momento in cui ci sono problemi ben più seri da affrontare, compresa l'analisi della prima gara di campionato», PICHLMANN «L'attaccante austriaco è uno degli obiettivi che ci eravamo posti. A Verona verrebbe più che volentieri, significa che è consapevole dell'importanza del progetto del club. Il problema sta nella richiesta economica del Grosseto, si tratta di una trattativa che potrebbe andare in porto solo negli ultimi giorni di mercato», ZIGONI JUNIOR «Non ha la configurazione dell'attaccante da inserire in questo organico perchè giovane, può essere paragonato a Torregrossa in quanto non ancora affermato. Mancano la maturità e la struttura morale per reggere un campionato come quello che stiamo affrontando. Sarebbe la ciliegina sulla torta dopo aver preso un'altra punta» ed infine BERGAMELLI «Stiamo cercando di riportarlo in riva all'Adige perchè piace a tutti, me compreso. L'ho visto giocare in passato, mi è parso un ragazzo serio, con buone doti tecniche, fisico ed intelligenza. Ha tutti i requisiti per stare in questa squadra» (HellasVerona.it) [COMMENTA in coda a questo post o sul Forum BONDOLA/=\SMARSA]
Il 'baby' della difesa gialloblù MALOMO (con alcune apparizioni anche in Nazionale Under 21 ed in Under 19 insieme a PAGHERA) si presenta «Ho sempre giocato con la difesa a quattro, anche se con l'assetto scelto da mister Giannini l'adattamento è stato semplice. Sono un atleta bravo nelle chiusure, nell'anticipo e nel gioco aereo. L'augurio è quello di crescere pure dal punto di vista della gestione della palla, non credo ci saranno problemi. Da Abbate, Ceccarelli e Maietta cercherò di cogliere qualche segreto» (HellasVerona.it) [COMMENTA in coda a questo post o sul Forum BONDOLA/=\SMARSA]

Radiografia del Gol gialloblù 2010/2011
GiocatoreAmic.CoppaCamp.Tot.
MARTINA RINI--11
FERRARI51-6
LE NOCI41-5
SCAPINI5--5
SELVA4--4
CANGI4--4
BERRETTONI3--3
TORREGROSSA3--3
GARZON2--2
PAGHERA1--1
VRIZ1--1
MANCINI1--1
DI GENNARO1--1
ABBATE1--1
SCAGLIA1--1

[ALTRE NEWS]
BUONE NOTIZIE PER I GIOVANI MALOMO E PAGHERA: Francesco ROCCA, cittì della Nazionale Italiana Under 20, ha convocato i due gialloblù in occasione della gara Polonia-Italia valevole per il torneo "Quattro Nazioni"... [COMMENTA in coda a questo post o sul Forum BONDOLA/=\SMARSA]

Inter vs Atletico Madrid Reyes Goal 0 1 Supercoppa europeaBarcelona vs Milan 1-1 Trofeo Joan Gamper 3-1 penales Homenaje Ronaldinho

[IN BREVE]
SORTEGGIO CHAMPIONS LEAGUE: Ecco gli 8 gironi...
SUPERCOPPA EUROPEA: Niente Grande Slam per l'INTER (che in ogni caso ancora deve affrontare la gara per Coppa Del Mondo Club) battuta meritatamente dall'ATLETICO MADRID... TESSERA DEL TIFOSO al via tra ritardi e proteste...
FORMULA 1: MASSA 6°, ALONSO 10° la rossa non partirà domani in una buona posizione nel GP del Belgio; davanti ancora WEBBER, poi HAMILTON e KUBICKA...
VITA DA EX: Giuseppe 'Ciccio' INGRASSIA ricomincia dal PERGOCREMA... [COMMENTA in coda a questo post o sul Forum BONDOLA/=\SMARSA]

[RASSEGNA STAMPA]
CALENDARIO PARTITE
1^ Divisione, Girone A: le ultime dai campi
28.08.2010 09:15 di Valeria Debbia
Fonte: La Gazzetta dello Sport

Alessandria-Cremonese domenica ore 16.00 (Moccagatta di Alessandria)
Alessandria: Fiducia agli undici scesi in campo contro lo Spezia, con la sola possibile variante di Cuneaz al posto di Machado. Marchesetti scalpita ma il tecnico vuole dosarne l'impiego. Ballottaggio tra Ghinassi e Cammaroto per il ruolo di centrale.
Cremonese: Preoccupano le condizioni dell'attaccante Musetti, alle prese con una forte contusione al piede destro. Si preannuncia quindi un attacco formato da Coda e Colacone. Il portiere Paoloni è acciaccato, ma ci sarà.
Arbitro: Claudio Bietolini di Firenze

Gubbio-SudTirol domenica ore 16.00 (Barbetti di Gubbio)
Gubbio: Mister Torrente ha provato il 4-3-3. Nella difesa a quattro è Capogrosso il maggiore indiziato per il ruolo di terzino destro. A centrocampo rientra Sandreani. In avanti Donnarumma a destra, Gomez a sinistra e Testardi in mezzo.
SudTirol: Mister Sebastiani in difesa dovrà rinunciare a Traorè (squalificato) e in attacco a Sorrentino (contrattura muscolare), Albanese (pubalgia) e Orfanello (sospetta lesione dei legamenti crociati). Un forfait anche a centrocampo, dove Pietro Baccolo non è riuscito a guarire dalla distorsione alla caviglia rimediata domenica scorsa. L’FC Suedtirol può però parzialmente consolarsi con due rientri, ovvero quelli di Alfredo Romano a centrocampo e di Mattia Marchi al centro dell’attacco. Marchi è clinicamente guarito dalla recente elongazione ai muscoli addominali, ma non avendo potuto allenarsi con intensità durante la settimana non è al top della condizione. In difesa, in sostituzione dello squalificato Traorè, giocherà capitan Hans Rudi Brugger. Il modulo 4-3-3 è confermato.
Arbitro: Massimiliano Irrati di Pistoia

Pavia-Paganese domenica ore 16.00 (Fortunati di Pavia)
Pavia: Il centrocampista centrale Mazzocco torna ad allenarsi con il gruppo ed è disponibile per la gara di domani. Mister Andrissi potrebbe schierarlo dal primo minuto al posto di Tarantino. Conferme per il resto della squadra.
Paganese: Ancora in dubbio l'acciaccato Macrì che in settimana si è allenato a parte: il suo posto sarà ancora occupato da Sciannamè. Panini in panchina. Squalificato: Vicedomini.
Arbitro: Eugenio Abbattista di Molfetta

Pergocrema-Sorrento domenica ore 15.30 (Voltini di Crema)
Pergocrema: Sarà assente l'infortunato Pellegrini. Non disponibile il portiere Ingrassia, tesserato solo nella giornata di venerdì. Squalificato: Panariello (ancora due giornate di stop per lui).
Sorrento: Debutta Erpen, incerti Rossi tra i pali e Manco come esterno (quest'ultimo potrebbe essere sostituito da Vanin o da Esposito). Assenti gli indisponibili Angeli e Niang. Mister Simonelli conferma il modulo 4-4-2 con il probabile inserimento di Nunzio e De Giosa. Squalificato: Armellino.
Arbitro: Giorgio Peretti di Verona

Ravenna-Bassano Virtus domenica ore 16.00 (Benelli di Ravenna)
Ravenna: Rosini non si è mai allenato durante la settimana ed è improbabile il suo recupero. Dovrebbe rientrare invece Ciuffetelli. Si è fermato per problemi alla schiena Calzi che tuttavia potrebbe essere ceduto. In campo invece Piovaccari.
Bassano: Sicuramente out Caciagli, Niada e Guariniello, dovrebbe giocare dal primo minuto Venitucci, sebbene non abbia ancora i 90 minuti nelle gambe. Al suo fianco Mateos. Mister Jaconi pare orientato a confermare il modulo dell'esordio, il 4-4-2.
Arbitro: Paolo Francesco Saia di Palermo

Reggiana-Spezia domenica ore 16.00 (Giglio di Reggio Emilia)
Reggiana: I neogranata Guidetti e Saverino sono disponibili ma Mister Mangone deciderà solo oggi sul loro utilizzo. Sempre out il portiere Manfredini che ne avrà per altre due settimane. Tocca quindi nuovamente ad Offredi. In difesa dubbio D'Alessandro-Aya.
Spezia: Gli ultimi arrivati, Marchini e Fissore, potrebbe partire dal primo minuto. Difficile il recupero di Scantamburlo. In mezzo si candida Musto. Out Milone. Squalificato: capitan Grieco.
Arbitro: Gianluca Barbiero di Vicenza

Salernitana-Lumezzane domenica ore 16.00 (Arechi di Salerno)
Salernitana: Una sola variante: Accursi terzino destro al posto di Altobello. Pomeriggio apertura straordinaria dei botteghini.
Lumezzane: Trini out a causa della febbre: in porta Di Gennaro. E' rientrato in gruppo Faroni, mentre Finazzi resta ancora ai box. Nell'amichevole infrasettimanale in evidenza Galabinov, autore di ben 7 gol.
Arbitro: Stefano Bellutti di Trento

Spal-Monza domenica ore 16.00 (Mazza di Ferrara)
Spal: Mister Notaristefano dispone della rosa al completo. Anche se nell'amichevole infrasettimanale col Rovigo ha mischiato le carte, dovrebbe confermare la squadra vittoriosa a Bassano. Preoccupano le condizioni del terreno di gioco.
Monza: Problemi in attacco: squalificato Ferrario, Ricci non è al top e Alberti soffre per un affaticamento muscolare. A centrocampo torna disponibile Zebi, mentre Campinoti non si è allenato ed è in forte dubbio.
Arbitro: Riccardo Ros di Pordenone

Hellas Verona-Como lunedì ore 20.30 (Bentegodi di Verona)
Verona: Mister Giannini ha tutta la rosa a disposizione, con Torregrossa e Malomo al rientro. Russo e Cangi le possibili novità dal primo minuto.
Como: Mister Garaviglia cambierà in difesa: indisponibili per infortunio Conti e Rudi e squalificato Fautario. Potrebbero essere in campo Bossa e Licata.
Arbitro: Vincenzo Soricaro di Barletta

CALCIOMERCATO
Hellas Verona, Giubilato e Stendardo per la difesa
27.08.2010 09:45 di Claudio Gallaro
Secondo le ultime indiscrezioni di mercato raccolte dalla redazione di Datasport, le lacune difensive mostrate all'esordio in campionato dall'Hellas Verona stanno spingendo la dirigenza gialloblu ad intervenire ancora sul mercato. Il club scaligero ha l'esigenza di completare l'organico a disposizione del tecnico Giannini con un difensore centrale già affermato e che non subisca l'impatto con la categoria. Si fa il nome dell'ex Frosinone, Bologna e Napoli David Giubilato (34) e dell'ex Salernitana, Grosseto e Messina Mariano Stendardo (27).

CALCIOMERCATO
Verona, scambio di portieri con il Grosseto
26.08.2010 16:30 di Nicolò Schira
Dopo l'affare Pichlmann in dirittura d'arrivo continuano le trattative sull'asse Verona-Grosseto: i maremmani sono interessati dall'estremo difensore brasiliano Rafael e offrono in cambio al club scaligero l'ex portiere dell' Albino Leffe Paolo Acerbis. La trattativa è indipendente da quella relativa al Pichlmann e pare ben avviata; pertanto nelle prossime ore potrebbe arrivare la fumata bianca.

CALCIOMERCATO
Verona, interessa Bergamelli dell'AlbinoLeffe
26.08.2010 12:00 di TLP Redazione
Fonte: TuttoAtalanta.com
Il Verona - riporta TuttoAtalanta.com - è interessato a Dario Bergamelli dell'AlbinoLeffe, ma ancora in comproprietà con l'Atalanta. Sarà da valutare nei prossimi giorni se ci sarà margine per imbastire una possibile trattativa. Al momento Bergamelli sta recuperando da un infortunio.
Per lui si tratterebbe di un ritorno con la maglia gialloblù.

CALCIOMERCATO
Verona, pronto il ritorno di Bergamelli
25.08.2010 17:00 di Nicolò Schira
Verona scatenato dopo Pichlmann è fatta anche per l'arrivo del difensore classe '87 Dario Bergamelli di proprietà dell'Albino Leffe dove nello scorso campionato ha disputato 21 presenze segnando anche 1gol. Per Bergamelli si tratta di un ritorno dato che aveva indossato la maglia dell'Hellas nella stagione 2008/09 collezionando 18 presenze.

FONTE: TuttoLegaPro.com


SERIE B
Grosseto-Verona, intrigo per l'attacco
26.08.2010 15.17 di Matteo Bursi
Il Grosseto punta con decisione sull'ex attaccante del Mantova Alessandro Pellicori (29). L'ambizioso Hellas Verona guidato da Giuseppe Giannini è da tempo sulla punta austriaca Thomas Pichlmann (29). Qualora l'ingaggio di Pellicori andasse in porto, il Grosseto potrebbe poi lasciar partire Pichlmann, con direzione Verona, per una cifra inferiore ai 400 mila richiesti qualche giorno fa.

LEGA PRO
Hellas, tentativo per Pichlmann
26.08.2010 13.11 di Claudio Colla
Ancora in cerca di un nuovo nome importante per il proprio reparto offensivo, l'Hellas Verona ha posato il proprio sguardo su Thomas Pichlmann (29), centravanti austriaco in forza al Grosseto: valutato 400 mila euro il suo cartellino, il club scaligero è in procinto di avanzare una proposta volta al trasferimento in comproprietà. Rimane comunque da verificare, oltre all reale intenzione dei toscani di cedere il giocatore, la disponibilità dello stesso a scendere di categoria.

RASSEGNA STAMPA
Grosseto, due operazioni col Verona
26.08.2010 07.49 di Cristina Guerri
Fonte: La Gazzetta dello Sport
Il Grosseto sta definendo un'importante operazione con il Verona, che non riguarda soltanto la cessione di Pichlmann. Tra le due società è in ballo anche uno scambio di portieri, che dovrebbe portare all'Hellas, oltre all'attaccante austriaco (in comproprietà) anche Acerbis, mentre per la squadra di Apolloni è in arrivo Rafael più conguaglio. Lo stesso Grosseto sta facendo un pensierino su Forestieri, che l'Udinese ha a metà col Genoa.

LEGA PRO
Hellas, Piovaccari costa troppo
25.08.2010 20.28 di Claudio Colla
Individuato come una delle alternative più allettanti per il proprio reparto offensivo, l'Hellas Verona non cessa di tenere gli occhi puntati su Federico Piovaccari (25), in forza al Ravenna, rivale nel Girone A di Lega Pro Prima Divisione: il prezzo per il cartellino dell'attaccante di scuola Inter, cercato anche dal Taranto, è stato fissato a 500 mila euro, troppo elevato per il club di Mauro Gibellini, per cui l'unica alternativa possibile è attendere un eventuale abbassamento delle pretese.

SERIE B
ESCLUSIVA TMW - Bagarre per Croce, c'è anche il Verona
25.08.2010 17.12 di Matteo Bursi
Fonte: Raffaella Bon
Dalle informazioni raccolte da tuttomercatoweb, Triestina, Vicenza e Hellas Verona si starebbero muovendo sul difensore Daniele Croce (27), attualmente senza contratto e nelle ultime stagioni all'Arezzo. Nei giorni scorsi il Vicenza sembrava ad un passo dalla chiusura, ma anche Triestina ed Hellas si potrebbero inserire.

FONTE: TuttoMercatoWeb.com


Tattica e ok per Morandi
Nella seduta di allenamento di questa mattina si è babdato prettamente al lavoro tattico in preparazione alla partita di lunedì sera contro il Verona. Nel mentre che l'allenamento si svolgeva è anche arrivato il fax dalla Lega che dà il benestare al trasferimento di Morandi, il quale potrà essere schierato già a partire da lunedì. Domani allenamento pomeridiano di rifinitura terminato il quale verranno diramate le convocazioni.

28 agosto 2010 - ore 15.20 - Calcio Como s.r.l. (gi.pa.)

Amichevole vinta per 4 reti a 2
Contro la formazione di eccellenza del Venegono, la squadra di mister Garavaglia questo pomeriggio ha vinto l'incontro per 4 reti a 2. A segno per il Como Fortunato, Villar, Bardelloni e Maah che si sta allenando con la squadra da un paio di settimane scarse.

Tutti a disposizione del mister i giocatori lariani ed eccezione di Rudi e Conti alle prese con gli infortuni di settimana scorsa. Per Conti, il cui infortunio consiste in una forte contusione al ginocchio rimediata domenica scorsa contro il Ravenna, è difficile il recupero anche se sono escluse complicazioni.

A rotazione hanno giocato tutti gli altri componenti della rosa in modo da verificare la tenuta anche in vista della partita di lunedì sera al Bentegodi di Verona. Ricordiamo che sarà squalificato il difensore esterno Fautario e con Conti a rischio, mister Garavaglia dovà trovare uno schieramento alternativo a quello visto in partenza domenica durante la prima di campionato.
26 agosto 2010 - ore 18.07 - Calcio Como s.r.l. (gi.pa.)

FONTE: CalcioComo1907.it


27/08/2010 - 19:00
"Identità scaligera dal 1903"
Giovedì 2 settembre al via la campagna abbonamenti 2010/11. Prelazione fino al 9 compreso, da venerdì 10 la vendita libera
VERONA - Giovedì 2 settembre avrà il via la campagna abbonamenti 2010/11 dell'Hellas Verona. Le sottoscrizioni saranno effettuabili presso lo sportello n. 1 dello stadio "Bentegodi" dal lunedì al venerdì dalle 10:30 alle 18:30 (orario continuato), ed il sabato dalle 9:30 alle 12:30. Si ricorda che per acquistare l'abbonamento è necessario aver richiesto la tessera del tifoso. E' inoltre prevista la possibilità di delegare una terza persona munita di documento di riconoscimento dell'interessato.

Cangi: "Personalità all'interno del gruppo"
27/08/2010 - 10:05

"Domenica è stata una partita difficile, forse non affrontata nel modo migliore. Col Como abbiamo tutte le possibilità per riprenderci"


SANDRA' - Il passare dei giorni permette a Francesco Cangi di trovare una condizione ottimale dopo gli acciacchi del pre-campionato. L'esterno ex Gallipoli, che ha incontrato venerdì pomeriggio gli organi d'informazione, sembra pronto a scendere in campo a partire dalla prossima sfida, utile per trovare un deciso rilancio dopo il passo falso dello stadio "Torre".

"Domenica è stata una partita difficile, forse non affrontata nel modo migliore. L'aspetto positivo è che siamo all'inizio, e già da lunedì abbiamo tutte le possibilità per riprenderci. Stiamo lavorando bene, il nostro campionato comincerà dalla sfida col Como".

Il giocatore di Città di Castello ha accettato di buon grado le scelte tecniche di Giannini, che l'hanno costretto ad assistere all'esordio in Prima Divisione dalla panchina: "Nessuna sorpresa, venivo da dieci giorni in cui non mi sono allenato a causa di un problema al ginocchio. In questa settimana ho affrontato il lavoro in maniera adeguata, torno a disposizione del mister. L'importante è che la squadra non ripeta la prestazione di Pagani, per il morale, il pubblico e la classifica".

Gli addetti ai lavori si aspettano un'inversione di tendenza rispetto ai risultati casalinghi del passato: "Il "Bentegodi" è la nostra casa, dovremo partire col piede giusto a maggior ragione dopo il ko in terra campana. Per chi è rimasto dall'anno scorso l'impatto dello stadio di Verona non ci sarà più, personalmente non è mai stato un tabù".

Nei primi tempi non si è messo in mostra un unico leader: "Il gruppo è ben amalgamato, non ci sono problemi. Ci confrontiamo per trovare soluzioni dentro e fuori dal campo, la personalità è un elemento ben presente all'interno dell'organico. Voltiamo pagina, perchè esistono i presupposti per riprenderci quanto perso nella passata stagione".
Ufficio Stampa

27/08/2010 - 18:09
Verso il Como, terzultima seduta di allenamento
Presso il centro sportivo di Sandrà riscaldamento tecnico su tappeti elastici, possesso palla, tattica difensiva ed offensiva, rapidità, partitella e scarico

27/08/2010 - 16:57
Gialloblù in posa davanti all'obiettivo di Francesco Grigolini
Scattate le foto dei mezzi busti che verranno utilizzate sul sito ufficiale e sul magazine dell'Hellas Verona, oltre che sul maxischermo dello stadio "Bentegodi"

27/08/2010 - 16:05
Hellas Verona-Como, arbitra Soricaro di Barletta
In occasione della 2a di campionato il direttore di gara sarà coadiuvato dagli assistenti Coi (Nuoro) e Lunardon (Busto Arsizio)

27/08/2010 - 09:52
Hellas Verona-Como, info biglietti
Al fine di evitare le possibili code nel giorno della gara, la società invita ad acquistare i tagliandi di accesso in prevendita

26/08/2010 - 18:19
Zevio-Hellas Verona 0-5
Contro la formazione guidata da Sacchetti (Prima Categoria) a segno Garzon (5'), Russo (18'), Berrettoni (57', 67') e Ferrari (82')
ZEVIO - E' terminata pochi minuti fa, sul punteggio di 5-0, la sfida amichevole disputata giovedì pomeriggio dalla squadra gialloblù.

Contro lo Zevio, formazione di Prima Categoria allenata da Luigi Sacchetti, a segno nella prima frazione Garzon (5') e Russo (18'); nella ripresa, dopo una traversa di Berrettoni ed un palo di Le Noci, in gol lo stesso ex Bassano Virtus (57', 67'), Ferrari (82').
Ufficio Stampa

26/08/2010 - 9:45
Under 20, convocati Malomo e Paghera
Per Polonia-Italia del 6 settembre chiamati dall'allenatore Francesco Rocca il difensore ed il centrocampista gialloblù
VERONA - In occasione della gara Polonia-Italia, in programma il 6 settembre all'"Amiki Stadium" di Wronki, l'allenatore della Nazionale Under 20 Francesco Rocca ha convocato i due gialloblù Alessandro Malomo e Fabrizio Paghera. Il fischio d'inizio del match, valido per il 10° torneo "Quattro Nazioni", è previsto per le 18.
Ufficio Stampa

25/08/2010 - 17:34
Malomo: "Spero di imparare il più possibile"
"L'augurio è quello di crescere pure dal punto di vista tecnico, cercherò di cogliere qualche segreto da Abbate, Ceccarelli e Maietta"
SANDRA' - Qualche giorno l'ufficializzazione del suo passaggio in gialloblù Alessandro Malomo è stato presentato agli organi d'informazione. Il difensore, proveniente dalla Roma, ha grandi aspettative relativamente alla nuova esperienza con la squadra scaligera : "In Primavera il calcio è tutt'altro, qui ci sono livelli nettamente superiori. Spero di imparare il più possibile dai giocatori con maggior esperienza, ho grande voglia di fare bene. Il primo periodo è stato positivo".

La retroguardia dell'Hellas vanta una valida alternativa sia a livello tecnico che a livello tattico: "Ho sempre giocato con la difesa a quattro, anche se con l'assetto scelto da mister Giannini l'adattamento è stato semplice. Sono un atleta bravo nelle chiusure, nell'anticipo e nel gioco aereo. L'augurio è quello di crescere pure dal punto di vista della gestione della palla, non credo ci saranno problemi. Da Abbate, Ceccarelli e Maietta cercherò di cogliere qualche segreto".

Nel passato di Malomo ci sono alcuni anni nella Lazio: "Giocavo sotto casa, poi mi ha chiamato la società biancoceleste. Successivamente mi ha cercato la Roma, club che non mi ha fatto mancare niente. Il settore giovanile è passato, questo è un altro mondo".

Nel curriculum anche una convocazione con l'Under 21, in cui militava il portiere scuola Samp Fiorillo, oltre a diverse chiamate per l'Under 19 insieme a Fabrizio Paghera: "La Nazionale fornisce maggior fiducia nei propri mezzi, sono stato in Russia ed in Francia con gli azzurri, le partite internazionali permettono una maggior crescita".
Ufficio Stampa

25/08/2010 - 16:59
Gibellini: "Caliamo il sipario sulla vicenda-Ceccarelli"
"Tutto questo clamore non fa bene al giocatore ed alla squadra, stiamo parlando di un singolo in un momento in cui ci sono problemi ben più seri da affrontare"
SANDRA' - In occasione della ripresa degli allenamenti il direttore sportivo Mauro Gibellini ha fatto chiarezza su alcune questioni legate al club di Via Torricelli, in primo luogo la situazione di Luca Ceccarelli. La vicenda, nata a poche ore dalla sfida di Pagani, è destinata ad una conclusione: "Parlo di questo aspetto per l'ultima volta, vorrei calasse il sipario su tutto ciò. Per la società è una questione interna di un normalissimo rapporto di lavoro concretizzabile in un contratto pluriennale. E' il gioco delle parti, credo sia nella logica delle cose. Tutto questo clamore non fa bene al giocatore ed alla squadra, stiamo parlando di un singolo in un momento in cui ci sono problemi ben più seri da affrontare, compresa l'analisi della prima gara di campionato".

Successivamente l'attenzione è stata spostata sui movimenti in entrata. Pichlmann si colloca in cima alla lista dei desideri dell'Hellas Verona: "L'attaccante austriaco è uno degli obiettivi che ci eravamo posti. A Verona verrebbe più che volentieri, significa che è consapevole dell'importanza del progetto del club. Il problema sta nella richiesta economica del Grosseto, si tratta di una trattativa che potrebbe andare in porto solo negli ultimi giorni di mercato".

Un'alternativa potrebbe essere Zigoni, a metà tra Milan e Genoa, tuttavia l'operazione sembra marginale: "Non ha la configurazione dell'attaccante da inserire in questo organico perchè giovane, può essere paragonato a Torregrossa in quanto non ancora affermato. Mancano la maturità e la struttura morale per reggere un campionato come quello che stiamo affrontando. Sarebbe la ciliegina sulla torta dopo aver preso un'altra punta".

Per il pacchetto arretrato il nome più gettonato è quello di Dario Bergamelli: "Stiamo cercando di riportarlo in riva all'Adige perchè piace a tutti, me compreso. L'ho visto giocare in passato, mi è parso un ragazzo serio, con buone doti tecniche, fisico ed intelligenza. Ha tutti i requisiti per stare in questa squadra".
Ufficio Stampa

25/08/2010 - 16:49
Calciomercato, Di Gennaro alla Virtus Lanciano
Il calciatore napoletano si trasferisce alla società rossonera in prestito con diritto di riscatto della metà
VERONA - Nella giornata di mercoledì la società di Via Torricelli ha perfezionato un movimento in uscita: ceduto l'attaccante Francesco Di Gennaro alla Virtus Lanciano. Il calciatore napoletano si trasferisce al club rossonero in prestito con diritto di riscatto della metà.
Ufficio Stampa

• 26/08/2010 Sandrà, giovedì seduta mattutina
• 26/08/2010 Lunedì sera torna "Il Mastino del Bentegodi"
• 25/08/2010 Sandrà, prima seduta in vista del match col Como
• 26/08/2010 On-line la cartella stampa di Hellas Verona-Como
• 24/08/2010 Hellas Verona-Como, modalità di accesso allo stadio

FONTE: HellasVerona.it




[OFFTOPIC]

SORTEGGIO CHAMPIONS LEAGUE: Ecco gli 8 gironi... SUPERCOPPA EUROPEA: Niente Grande Slam per l'INTER (che in ogni caso ancora deve affrontare la gara per Coppa Del Mondo Club) battuta meritatamente dall'ATLETICO MADRID... TESSERA DEL TIFOSO al via tra ritardi e proteste... FORMULA 1: MASSA 6°, ALONSO 10° la rossa non partirà domani in una buona posizione nel GP del Belgio; davanti ancora WEBBER, poi HAMILTON e KUBICKA... VITA DA EX: Giuseppe 'Ciccio' INGRASSIA ricomincia dal PERGOCREMA...
TESSERA DEL TIFOSO, DOMANI IL VIA: POLEMICHE SUI RITARDI
Ritardi, ultrà inferociti, timori e piani emergenza: la tessera del tifoso parte con più incognite che certezze. E con un botta e risposta tra Viminale e Lega calcio: i ritardi nella consegna delle tessere sono ingiustificati, dice l'Osservatorio, ma Beretta definisce come «ingenerosa» la critica del Viminale. Il fischio d'inizio del nuovo campionato è già pronto con i primi due match (Udinese-Genoa e Roma-Cesena), ma si attende anche il primo esame della card della discordia. Dopo la rivolta a Bergamo contro il ministro Maroni e l'annunciato pugno di ferro del Viminale proprio in occasione delle gare d'esordio, il clima della vigilia non è certo dei più sereni: complice anche il fatto che le tessere non sono pronte nella totalità, la partenza sarà tutt'altro che facile.

SUPERCOPPA ALL'ATLETICO: L'INTER BATTUTA 2-0 -VIDEO
Resterà un buco nella bacheca di Massimo Moratti: la Supercoppa europea finisce infatti nelle mani dell'Atletico Madrid che batte per 2-0 una delle versioni peggiori dell'Inter del 2010. La striscia di successi dei nerazzurri si ferma quindi a quattro dopo 90' giocati con poche idee e poche gambe con la beffa finale del rigore parato a Milito, che comunque difficilmente avrebbe cambiato le cose. Si vede che il lavoro di transizione da Josè Mourinho a Rafa Benitez è ancora lungo ma contro la Roma l'Inter aveva dato tutt'altra impressione rispetto alla pessima prova di Montecarlo. Il portiere dell'Atletico resta senza nulla da fare fino al 90', quando appunto respinge il tiro dal dischetto di Milito, uno dei più irriconoscibili rispetto alla passata stagione.

CHAMPIONS LEAGUE: GLI OTTO GIRONI DOPO IL SORTEGGIO
Questi gli otto gironi di Champions League dopo il sorteggio effettuato oggi a Montecarlo:
Gruppo A: Inter, Werder Brema, Tottenham, Twente.
Gruppo B: Lione, Benfica, Schalke, Hapoel Tel Aviv.
Gruppo C: Manchester United, Valencia, Rangers, Bursaspor.
Gruppo D: Barcellona, Panathinaikos, Copenhagen, Rubin Kazan.
Gruppo E: Bayern Monaco, Roma, Basilea, Cluj.
Gruppo F: Chelsea, Marsiglia, Spartak Mosca, Zilina.
Gruppo G: Milan, Real Madrid, Ajax, Auxerre.
Gruppo H: Arsenal, Shakhtar Donetsk, Braga, Partizan Belgrado.

FONTE: Leggo.it


LEGA PRO
UFFICIALE: Ingrassia al Pergocrema
28.08.2010 08.26 di Andrea Zalamena
Fonte: TuttoLegaPro.com
Dopo alcuni giorni in cui la trattativa sembrava non si potesse sbloccare, oggi pomeriggio il dg del Pergocrema Giorgio Bresciani ha chiuso la trattativa con il Palermo per il trasferimento del portiere Giuseppe Ingrassia (22). Ingrassia, che nella passata stagione era a Verona, è stato campione d'Italia con la Primavera del Palermo allenata da mister Pergolizzi. Domenica mattina il neo tesserato del Pergo sarà a Crema. Lo annuncia con una nota il sito ufficiale del club gialloblù.

FONTE: TuttoMercatoWeb.com
Vota questo articolo:
Vota su WikioVota su Fai InformazioneVota su ziczacVota questa notizia su Cronaca24Vota questa notizia su SurfPeopleVota su OkNOtizieVota questa notizia su PubblicaNewsVota questa news su Faves.com

0 commenti:

Sito stùfo? ...Ma proprio sgionfo? Bon! lora rilàsate n'attimo co' 'stì zugheti da bar dei bèi tempi: ghè PACMAN, ghè SPACE INVADERS, ghè SUPER MARIO BROS e tanti altri! Bòn divertimento ;o)

Il guestbook B/=\S: Lascia un messaggio !!!


Juve Stabia 0-3 Verona: Gli highlights della gara

Juve Stabia 0-3 Verona: Le immagini