.

Chi si ricorda di un Elvis che ha giocato con la maglia dell'HELLAS VERONA? E' facile! Uno è CIURLA (che non giocava) l'altro è BRAJKOVIC che...

CALCIOMERCATO: Ho dato una spulciata ai 62 giocatori della Serie A in scadenza di contratto e, dato per assodato che nessuno di loro penserebbe a venire (o tornare) a VERONA, mi sono divertito a 'sognare' qualche nome. Tra i difensori proporrei l'immarcescibile MALDINI oltre al combattivo PANUCCI e al 'sempreverde' FAVALLI. A centrocampo l'inarrivabile NEDVED fa compagnia ad un ex che mi è sempre piaciuto da morire: Eugenio CORINI. Un altro ex in scadenza è Beppe COLUCCI (ceduto al CATANIA ad inizio stagione) anche se mi accontenterei del 33enne BAIOCCO, un lottatore al centrocampo. Davanti glorie e 'cavai da obito' che però in C potrebbero sorprendere: si va da VIERI a DI VAIO (cercato dall'INTER), da SPINESI a CRESPO a CRUZ, da STELLONE a VENTOLA al 'mitico' FRICK, da INZAGHI Junior a STELLONE a CORRADI (che pare destinato a tornare al CEO)

Pligg.it - Editoria Sociale a Ricavi CondivisiAdd to Technorati Favorites
CALCIOMERCATO: Ho dato una spulciata ai 62 giocatori della Serie A in scadenza di contratto e, dato per assodato che nessuno di loro penserebbe a venire (o tornare) a VERONA, mi sono divertito a 'sognare' qualche nome. Tra i difensori proporrei l'immarcescibile MALDINI oltre al combattivo PANUCCI e al 'sempreverde' FAVALLI. A centrocampo l'inarrivabile NEDVED fa compagnia ad un ex che mi è sempre piaciuto da morire: Eugenio CORINI. Un altro ex in scadenza è Beppe COLUCCI (ceduto al CATANIA ad inizio stagione) anche se mi accontenterei del 33enne BAIOCCO, un lottatore al centrocampo. Davanti glorie e 'cavai da obito' che però in C potrebbero sorprendere: si va da VIERI a DI VAIO (cercato dall'INTER), da SPINESI a CRESPO a CRUZ, da STELLONE a VENTOLA al 'mitico' FRICK, da INZAGHI Junior a STELLONE a CORRADI (che pare destinato a tornare al CEO)

Sondaggio a risposta singola
Fine 2008 pieno di eventi per l'Hellas Verona, si e' ad un passo dal cambio di proprieta', come vedi il futuro scaligero?

Sono ottimista: Martinelli portera' liquidita' nuove oltre a Ficcadenti e Mascetti! Che si vuole di piu'?
Sono moderatamente ottimista: buono il cambio ma per dire che ci abbiamo guadagnato aspetterei l'evolversi della situazione...
Chi lascia la strada vecchia per quella nuova sa cosa lascia ma non sa cio' che trova. Rinvio il mio giudizio a fine campionato.
Sono moderatamente pessimista: il Conte avra' anche sbagliato ma con Previdi aveva fatto finalmente 'girare' l'Hellas, non ci voleva!
Sono pessimista: Martinelli sara' contestato come Arvedi, non sa nulla di calcio a 'sti livelli ed e' destinato a fallire anche perche' ne Mascetti ne Ficcadenti si faranno coinvolgere.


Con il termine di 'meteore' ho voluto indicare quei giocatori che, rimasti nel VERONA per una sola stagione o poco più, non hanno avuto il tempo e la fortuna di scrivere i loro nomi nell'olimpo dei MASTINI GIALLOBLÙ di tutti i tempi, vuoi perchè non hanno vinto niente, vuoi perchè non hanno segnato gol particolari o 'cavalcato' episodi importanti pur essendo stati (o essendo tuttora) bravi calciatori come ZMUDA, JORDAN, BORTOLAZZI o SOTOMAYOR oppure fuoriclasse assoluti come BONINSEGNA. Dopo aver scritto di 'BONIMBA' cambiamo decisamente statura calcistica e facciamo un salto temporale in avanti andando a ricordare un'altra meteora: Si tratta di Elvis BRAJKOVIC. Il croato fu portato a VERONA da FOSCHI all'epoca dei MAZZI. Prelevato dal NK RIJEKA, con la formula del prestito con diritto di riscatto, dopo una non brillante stagione al MONACO 1860 fu uno dei colpi meno riusciti del diesse romagnolo. In panca c'era CAGNI e a Gennaio l'HELLAS era già quasi retrocesso. Quella squadra, che pur vedeva nei suoi ranghi ORLANDINI, ZANINI e MANIERO davanti con VANOLI sulla fascia ed il 'mastino' FICCADENTI in mediana evidentemente non rendeva al meglio e ne BRAIKOVIC ne nessun altro avrebbero potuto evitare agli scaligeri la retrocessione ma certo... Elvis fu inutile e, dopo un inizio anche promettente contro i rossoneri di Milano, fu presto accantonato e si dovette accontentare di qualche apparizione ogni tanto fino alla fine del campionato quando poi non fu riscattato e se ne andò all'HAJDUK SPALATO [Continua...]



[ALTRE NEWS]
ALLENAMENTO DI IERI: Partitella in famiglia per l'HELLAS all'antistadio. Lavoro differenziato per Franzese, Mancinelli, MORACCI, PUCCIO e Rafael, terapie per SCAPINI e TIBONI (quest’ultimo a causa di una distrazione muscolare), a riposo BERGAMELLI (influenza) e Loseto (gastroenterite).
INTERVISTA A GARZON che ci racconta di un 2008 vissuto al massimo sul campo ed un'inaspettata rivelazione: Stefano possiede una grande fede e prega tutti i giorni; un rammarico? Non aver potuto parlare con Papa Giovanni XXIII.

[IN BREVE]
CALCIO&MATRIMONI: Dopo MATTHAUS al 4° sì, scopriamo che anche Giussy FARINA lo scorso Novembre, ha pronunciato il fatidico assenso per la terza volta e a 75 anni suonati!
VERONA E LA SICUREZZA: Un 2008 all'insegna della sicurezza innanzitutto! Ed un bambino che divora un panino davanti al municipio e potenzialmente portatore di pericolosissimi microbi...
VITA DA EX: Alfredo AGLIETTI fa miracoli in panca; il suo Viareggio in testa al Girone B della Seconda Divisione. Beppe GALDERISI ed Ylias ZEYTULAEV assicurano che è possibile fare risultato anche quando le voci sulla società si fanno numerose; l'esempio PESCARA.
BASKET SERIE B: La TE ZENIS VERONA vince soffrendo.
VOLLEY SERIE A1: Brutta giornata per la MARMI LANZA VERONA che crolla a TRENTO.
Tutti i top in scadenza di contratto. La JUVE insegue DEFOE attaccante del PORTSMOUTH ma sono in 5 (tra cui INTER e GENOA) a volere OWEN che al momento è al NEWCASTLE.
BASKET: Bella iniziativa a Firenze dove i ragazzi palestinesi scendono in campo contro i pari età israeliani.
MOTORI: Alla DAKAR prime classifiche, SAINZ davanti nelle automobili COMA nelle moto.
SCI SLALOM FEMMINILE: A Zagabria vince la tedesc REISCH ma l'italiana GIUS è autrice di una bella rimonta!
VITA DA EX: STAMILLA vicinissimo al PERUGIA!

Commenta l'articolo:oppure




GIOCO PRONOSTICI:
Zampata di Bruni campione dell'ultima giornata di andata con 8 punti :!: Subito dietro la sorprendente Bridget con 6 e gradino più basso del podio a Martino, Mister Loyal, MR31032001.

Pessima giornata per me e RougeHellas ma fortunatamente Pose Gialloblu riesce a fare peggio di noi :!: Non ne ha azzeccata una e perciò va a mettere la tacca sullo speciale record degli 'zeromen' ;o) Bravo Pose UAUAUAUA

In classifica generale Boro acchiappa RobRoy sul fil di lana e perciò i campioni d'inverno sono loro, Martino si ferma ad un passo e Bruni, grazie all'exploit di oggi, è terzo assoluto... Forza butèi :!: I giochi si stanno facendo ora e... Sono apertissimi :!: :!: :!:


Gioco pronostici B/=\S 2008/2009
GiocatorePunti
Boro, RobRoy76
Martino75
Bruni73
Gabri70
MR3103200169
Bubu7766
Bridget, Smarso65
RougeHellas61
Mister Loyal, Pose Gialloblu60
Ale90HVr, Black57


ALBO D'ORO CAMPIONI
2007/2008 L. Bruni F.C.
2006/2007 Ark (Ex-Alberto)
2005/2006 Ark (Ex-Alberto)
2004/2005 Ark (Ex-Alberto)
2003/2004 Ark (Ex-Alberto)


Puoi commentare questo articolo sul forum BONDOLA/=\SMARSA oppure in coda a questo post per aprire magari uno scambio di opinioni... Con la prima di campionato è ripartito il gioco pronostici B/=\S: l'anno scorso la spuntò BRUNI per un solo, misero punto! (fra l'altro preso alla rubentina) Brucia ancora ma, anche quest'anno ci sarà da giocarsela! Che aspettate dunque? Si potrà giocare fino all'inizio delle partite!





- Verona: Patron Arvedi ancora grave
Restano gravi le condizioni di Pietro Arvedi, proprietario dell'Hellas Verona coinvolto il 21 dicembre scorso in un incidente stradale.
L'imprenditore, dopo aver superato nel migliore dei modi un intervento neurochirurgico alla spina dorsale a cui è stato sottoposto mercoledì scorso, è cosciente ma la situazione respiratoria resta critica. Il bollettino medico ieri parlava di una "situazione clinica generale molto delicata".

FONTE: StadioNews.it

- Garzon chiude gli occhi e «vede» la B
IL PERSONAGGIO. BILANCI E ATTESE DEL CENTROCAMPISTA GIALLOBLÙ CHE ESALTA TIBONI, SI DICE STUPITO DALLA PRO PATRIA E SCOMMETTE SUL NOVARA E... SULL'HELLAS
«Sarebbe il regalo più bello per Piero Arvedi Lo vogliamo presto con noi. Prego per lui: merita tanto per tutto quello che ha fatto» La grinta di Stefano Garzon: «Nel 2008 ho sempre dato il massimo e non ho nulla da rimproverarmi»
Stefano Garzon guarda le stelle. «Il 2008 mi ha dato tanto: la maglia del Verona, la salvezza acciuffata all'ultimo respiro, ed un inizio di stagione promettente. L'anno nuovo spero possa portarmi felicità». Stefano è una delle anime gialloblù dell'Hellas. Pretende il massimo da sé stesso, perché quando giochi in casa non puoi permetterti di fare brutta figura.

Garzon, a chi va il primo pensiero del 2009?
«Al nostro presidente. Preghiamo per lui. Gli siamo vicini. Lo vogliamo presto tra noi. Giocheremo per lui. Vogliamo vincere per lui».
Pare che la proprietà possa cambiare in tempi brevi. Che messaggio lancia alle persone che si apprestano ad entrare nel Verona?
«I nostri tifosi meritano il massimo. I veronesi hanno sofferto molto. I sacrifici di chi ci è rimasto sempre vicino vanno ripagati».
Siete una squadra che merita i play off?
«Dobbiamo migliorare la gestione delle partite. Dobbiamo crescere sotto il profilo della personalità. Mi ritengo soddisfatto se penso ai 23 punti ottenuti. Ma possiamo fare ancora meglio. Per dimostrare che ci siamo anche noi».
Un sacrificio che farebbe volentieri per la promozione?
«Faccio subito in bici da Cerea a piazza Bra».
Un regalo?
«Andare a New York con tutta la squadra. E con noi vorrei potesse esserci anche Arvedi».
Si dia una voto…
«Ho dato il massimo. Poi, magari, non riesci ad essere sempre al top. Ma credo di non avere nulla da rimproverarmi».
La dolce sorpresa del Verona?
«Tiboni. L'anima giovane di un gruppo di ragazzi che non hanno deluso le attese. Christian ha risposto con i gol alle difficoltà che possono nascere quando ti esibisci in una grande piazza».
Il giocatore che vorrebbe a Verona con lei?
«Sono due: Marchesetti, un ottimo giocatore, e Chiecchi, che affronteremo domenica alla ripresa del campionato».
La parola chiave per il 2009?
«Umiltà. E convinzione».
La miglior partita del girone d'andata?
«La vittoria con il Monza. Abbiamo risposto presente al momento giusto».
Il momento più bello del 2008?
«Il fischio finale dell'arbitro a Busto, quando ci siamo salvati agli spareggi».
E il peggiore?
«La sconfitta a Terni la scorsa stagione. La tristezza nello spogliatoio, la paura di essere finiti in un tunnel senza fine».
La sorpresa del campionato di Prima Divisione qual è stata?
«La Pro Patria. È retrocessa, è rinata, e adesso guarda tutti dall'alto».
Il miglior giovane?
«Bertani. Mi ha impressionato quando ci ha affrontato qui al Bentegodi. Ha grandi doti».
La squadra che propone il miglior calcio?
«Novara. È attrezzatissimo per vincere il campionato».
Quali sono gli allenatori che l'hanno resa... calciatore?
«Galderisi a Cremona. Mi ha lanciato. Vavassori ad Avellino, un grande professionista. E oggi Remondina. La sua cultura del lavoro fa miracoli».
Un errore che non rifarebbe?
«Faccio tutto sempre in buona fede. Semmai, ho un dispiacere: non essere riuscito a rimanere al Chievo in A per giocarmi fino in fondo le mie chances».
Crede alla fusione?
«La ritengo improbabile. Gli anni migliori sono stati quelli dei due derby in A. Dobbiamo aspirare a questo. E salvaguardare due patrimoni sportivi».

Da veronese: chi sono stati per lei Zigoni, Elkjaer e Bagnoli?
«Zigo rappresenta i veronesi... tuti mati. Elkjaer era la forza della natura. Bagnoli, mi racconta oggi mister Bruni, un grande uomo».
Garzon, pregare aiuta?
«Prego tutti i giorni. Parlo con Gesù appena posso. Mi ha sempre aiutato, La fede è tutto. Ma bisogna saper pregare per gli altri. E non per se stessi. Mi sarebbe piaciuto tanto parlare con Papa Giovanni XXIII. Ma non si può avere tutto».

FONTE: LArena.it


- Hellas, allarme per Tiboni: sospetto stiramento all'adduttore
Non inizia bene il nuovo anno per la squadra scaligera. Tanti infortunati, il più preoccupante è proprio l'attaccante. Non è iniziato bene il nuovo anno per il Verona. Molti i problemi di natura fisica che hanno colpito la squadra scaligera.

SOSPETTO STIRAMENTO. L'infortunio più preoccupante riguarda Christian Tiboni. L'attaccante lamenta un problema muscolare all'adduttore, probabilmente uno stiramento che potrebbe anche metterlo ko per la gara dell'11 gennaio contro il Lumezzane.
DISTORSIONE AL POLSO. Anche Rafael è rimasto a riposo. Il portiere lamenta invece una distorsione al polso destro.
BOTTA AL GINOCCHIO. Scapini invece accusa i postumi di una botta al ginocchio rimediata a Cesena. Anche lui è in forse per la gara con il Lumezzane.
ANCHE L'INFLUENZA. E a corredare lo scenario tutt'altro che tranquillo ci si è messa anche l'influenza che ha fermato Loseto e Bergamelli.
DIFFERENZIATO PER TRE. Infine Mancinelli, Puccio e Moracci hanno lavorato a parte, anche loro in non perfette condizioni fisiche.

FONTE: TGGialloblu.it


Domenica all'antistadio partitella a ranghi misti
Sfida undici contro undici per gli uomini di Remondina nell'ultima seduta settimanale di lavoro
Domenica pomeriggio gli uomini di Remondina sono scesi in campo all’antistadio per disputare una partitella a ranghi misti, a cui hanno preso parte alcuni ragazzi della Berretti. Lavoro differenziato per Franzese, Mancinelli, Moracci, Puccio e Rafael, terapie per Scapini e Tiboni (quest’ultimo a causa di una distrazione muscolare), a riposo Bergamelli (influenza) e Loseto (gastroenterite). Lunedì i gialloblù usufruiranno di un giorno di riposo, per ritrovarsi martedì pomeriggio in occasione della ripresa degli allenamenti.





[OFFTOPIC]
VITA DA EX: Alfredo AGLIETTI fa miracoli in panca; il suo Viareggio in testa al Girone B della Seconda Divisione. Beppe GALDERISI ed Ylias ZEYTULAEV assicurano che è possibile fare risultato anche quando le voci sulla società si fanno numerose; l'esempio PESCARA. CALCIO&MATRIMONI: Dopo MATTHAUS al 4° sì, scopriamo che anche Giussy FARINA lo scorso Novembre, ha pronunciato il fatidico assenso per la terza volta e a 75 anni suonati! VERONA E LA SICUREZZA: Un 2008 all'insegna della sicurezza innanzitutto! Ed un bambino che divora un panino davanti al municipio e potenzialmente portatore di pericolosissimi microbi... BASKET SERIE B: La TE ZENIS VERONA vince soffrendo. VOLLEY SERIE A1: Brutta giornata per la MARMI LANZA VERONA che crolla a TRENTO. CALCIOMERCATO: Tutti i top in scadenza di contratto. La JUVE insegue DEFOE attaccante del PORTSMOUTH ma sono in 5 (tra cui INTER e GENOA) a volere OWEN che al momento è al NEWCASTLE. BASKET: Bella iniziativa a Firenze dove i ragazzi palestinesi scendono in campo contro i pari età israeliani. MOTORI: Alla DAKAR prime classifiche, SAINZ davanti nelle automobili COMA nelle moto. SCI SLALOM FEMMINILE: A Zagabria vince la tedesc REISCH ma l'italiana GIUS è autrice di una bella rimonta! VITA DA EX: STAMILLA vicinissimo al PERUGIA!
VERONA E LA SICUREZZA: Un 2008 all'insegna della sicurezza innanzitutto! Ed un bambino che divora un panino davanti al municipio e potenzialmente portatore di pericolosissimi microbi...
- Sicurezza, anno record Una legge al giorno contro la criminalità
A Rimini è vietato farsi fare un massaggio alla schiena sulla spiaggia. A Campobasso non si può più dare da mangiare ai cani randagi. A Verona un vigile ha multato un bimbo di 4 anni perché si stava mangiando un panino davanti al Municipio. I giornali messi in archivio nel 2008 raccontano mille storie di agenti inflessibili e regolamenti severissimi...

FONTE: IlGiornale.it


VITA DA EX: Alfredo AGLIETTI fa miracoli in panca; il suo Viareggio in testa al Girone B della Seconda Divisione. Beppe GALDERISI ed Ylias ZEYTULAEV assicurano che è possibile fare risultato anche quando le voci sulla società si fanno numerose; l'esempio PESCARA. CALCIO&MATRIMONI: Dopo MATTHAUS al 4° sì, scopriamo che anche Giussy FARINA lo scorso Novembre, ha pronunciato il fatidico assenso per la terza volta e a 75 anni suonati!
- «La tempesta esalta gli uomini veri»
L'ESEMPIO DEGLI EX. DUE UOMINI DI CALCIO CON TRASCORSI SCALIGERI RACCONTANO LA DIFFICILE ESPERIENZA CHE STANNO VIVENDO A PESCARA
Fare i risultati in situazioni di instabilità societaria non è impossibile: l'esempio di Galderisi e Zeytulaev

- Nozze tra Giussy Farina e Luciana Gaspari
GOSSIP. Il matrimonio tra i due Vip è stato celebrato in gran segreto alla Tomba di Giulietta nel mese di novembre
Già presidente del Vicenza e del Milan, tentò di comprare il Verona A 75 anni impalma l’avvocatessa che colleziona balocchi

- Il Viareggio va di corsa con mister Aglietti
L'EMERGENTE. L'EX ATTACCANTE DEL VERONA CONDUCE LA SQUADRA VERSILIESE IN VETTA AL GIRONE B DI SECONDA DIVISIONE: «NON POSSIAMO PIÙ NASCONDERCI»

FONTE: LArena.it


BASKET SERIE B: La TE ZENIS VERONA vince soffrendo. VOLLEY SERIE A1: Brutta giornata per la MARMI LANZA VERONA che crolla a TRENTO.
- Tracollo Marmi Lanza, Trento passeggia e vince 3 a 0
Una partita da dimenticare per la Marmi Lanza che viene annientata 3 a 0 a Trento dalla Itas Dietec. Fuori forma Lasko e Parodi, per i padroni di casa e campioni d'Italia è un gioco da ragazzi conquistare il match in 3 set. I gialloblù sono stati superati in classifica da Perugia e sono quindi scesi al 7° posto

- La Tezenis soffre e rischia, ma batte Ravenna
Successo stentato per la squadra di Pippo Faina che piega i romagnoli solo nei secondi finali dopo avere dilapidato 14 punti di vantaggio nella ripresa. Il neoacquisto Matteo Nobile con 9/12 al tiro da 2 e 10 rimbalzi trascina i gialloblù che hanno fatto la differenza nell'area colorata (Soave 13 rimbalzi), rimediando al 29% nei tiri da tre, mentre i romagnoli hanno realizzato il doppio dalla grande distanza (44%), con 12 triple segnate

FONTE: TGGialloblu.it


CALCIOMERCATO: Tutti i top in scadenza di contratto. La JUVE insegue DEFOE attaccante del PORTSMOUTH ma sono in 5 (tra cui INTER e GENOA) a volere OWEN che al momento è al NEWCASTLE. BASKET: Bella iniziativa a Firenze dove i ragazzi palestinesi scendono in campo contro i pari età israeliani. MOTORI: Alla DAKAR prime classifiche, SAINZ davanti nelle automobili COMA nelle moto. SCI SLALOM FEMMINILE: A Zagabria vince la tedesc REISCH ma l'italiana GIUS è autrice di una bella rimonta!
- Juve, 21 milioni per Defoe. In cinque a caccia di Owen
Tabloid britannici scatenati sul mercato. Secondo il "Sunday Mirror" la società bianconera avrebbe pronta una mega-offerta per l’attaccante del Portsmouth. Intanto oltre all'Inter anche Manchester City, Everton, Tottenham e Genoa vorrebbero la punta del Newcastle. E Tevez chiede l'aumento

- A Firenze in campo la pace tra Israele e la Palestina
Partita di basket blindata tra i ragazzi israeliani dell'Hapoel Ironi Kiryat di Haifa e i palestinesi del CWB di Gerusalemme per il torneo "Brothers in basketball". Agonismo, correttezza e alla fine l'abbraccio con un messaggio di pace: "Lo sport è un mezzo per sconfiggere la guerra"

- Dakar, lo scatto di Sainz
Lo spagnolo della Volkswagen conquista seconda tappa e classifica generale, mentre Al Attiyah (Bmw) chiude nono. Tra le moto successo dell'olandese Verhoeven (Ktm), Coma resta leader

- Mercoledì riparte il mercato. Svincolati a costo zero
Abbiamo cercato nei 5 grandi tornei europei i giocatori con il contratto in scadenza a giugno 2009: bloccarli già a febbraio è un affare, non si paga il cartellino. In tutto sono 488, nelle tabelle allegate, Paese per Paese, figurano i top 122 (62 in Italia)

- Slalom alla Riesch. Rimonta della Gius: 2ª
A Zagabria nella prima gara di Coppa del Mondo del 2009 grande prova dell'azzurra, 7ª a 1''98 dopo la prima manche. Il successo alla tedesca, terzo posto per la ceca Zahrobska. Nona Manuela Moelgg, 20ª Irene Curtoni. Cambia la leader di coppa del Mondo

FONTE: Gazzetta.it


VITA DA EX: STAMILLA vicinissimo al PERUGIA!
- Perugia, quasi fatta per Stamilla
Manca soltanto l’ufficializzazione per annunciare il trasferimento. Mentre Raimondi è già un giocatore biancorosso

FONTE: CorriereDelloSport.it
Condividi questo articolo:
Vota su WikioSalva su SegnaloVota su Fai InformazioneFurl this pageSegnala su ziczacCondividi su MeemiAggiungi questa notizia su Cronaca24Add to SalvaSiti
Aggiungi questa notizia su PubblicaNews

0 commenti:

Sito stùfo? ...Ma proprio sgionfo? Bon! lora rilàsate n'attimo co' 'stì zugheti da bar dei bèi tempi: ghè PACMAN, ghè SPACE INVADERS, ghè SUPER MARIO BROS e tanti altri! Bòn divertimento ;o)

Il guestbook B/=\S: Lascia un messaggio !!!


Juve Stabia 0-3 Verona: Gli highlights della gara

Juve Stabia 0-3 Verona: Le immagini