.

PELLEGRINI torna sulla sconfitta nel derby veneto dell'HELLAS VERONA col PADOVA: ci è servita! Marco MANCINELLI terzino si diventa.

Davide PELLEGRINI è sicuro: la sconfitta col PADOVA ci è servita! Marco MANCINELLI: un finale di campionato da protagonista sulla fascia sinistra. Davide PELLEGRINI e la forza del gruppo ritrovato: ora rimaniamo concentrati! Domenica contro il LECCO Alberto COMAZZI è squalificato, chi giocherà a destra?. Ilyas ZEYTULAEV: Il dolore al nervo sciatico è passato, da oggi ci sono anche io per la volata salvezza
Marco MANCINELLI: un finale di campionato da protagonista sulla fascia sinistra. Davide PELLEGRINI e la forza del gruppo ritrovato: ora rimaniamo concentrati! Domenica contro il LECCO Alberto COMAZZI è squalificato, chi giocherà a destra?
- UN «BIONDINO» IN CORSIA DI SORPASSO.
SCONTATO IL TURNO DI SQUALIFICA HA RIPRESO IL POSTO DA TITOLARE E HA REGALATO SICUREZZA A TUTTO IL REPARTO DIFENSIVO
Come viaggia «Mancio» sulla fascia: «C’era un rigore netto, l’arbitro non l’ha dato e abbiamo vinto lo stesso. Un messaggio positivo»
«Mancio» è tornato a viaggiare sulla corsia di sorpasso. Su e giù per la banda sinistra. Senza esagerare però. Perché contro il Monza c’era da portare a casa la pagnotta. Senza correre il rischio di farsi troppo male. Poi è andata a finire a lacrime di gioia e pacche sulle spalle. Splendido finale, già archiviato. Marco Mancinelli, però, prima di chiudere definitivamente il capitolo dedicato alla trasferta brianzola cura i particolari per lanciare un messaggio forte. «C’è stato un fallo netto su Zeytulaev in area, l’arbitro non l’ha giudicato tale, mi sembrava invece una cosa chiarissima. Io ci metto una pietra sopra, perchè poi è finita nel miglior modo possibile. Ma come sempre è giusto trarne un insegnamento: lotteremo fino in fondo anche contro queste situazioni».

Anche perchè sbagliare ormai è proibito. «Mancano quattro partite al termine del campionato - riattacca Mancinelli - e dobbiamo rimanere ancorati al nostro obiettivo. Abbiamo sofferto tantissimo, ma non abbiamo mai smesso di sperare. Proprio per questo adesso dovremo produrci nell'ultimo sforzo». Cuore, coraggio, orgoglio gialloblù e naturalmente un Pellegrini per amico. «Il mister è stato bravo a darci serenità, proponendo oltretutto un modo di giocare che la squadra ha recepito. Ci siamo sintonizzati subito sulla stessa frequenza, e anche il campo ha cominciato a darci ragione».

Così con laprova convincente offerta contro il Monza, anche il ko casalingo contro il Padova è stata prontamente superata. «Con i biancoscudati ero in tribuna perchè squalificato, ho avuto la sensazione di aver rivisto la squadra di un mese e mezzo fa. Già da martedì scorso, in tutto l’ambiente si è vista la convinzione che quello fosse solo un episodio. Chi ha visto il match col Monza si è reso conto di quanto fosse una gara vera, nessuno ti regala niente. Siamo stati bravi a tener duro e credere nella vittoria fino alla fine».

E adesso sotto con il gran finale. «Ci aspettano 4 partite, 3 sono scontri diretti. Il Novara magari non avrà niente da chiedere al suo campionato, ma far brutta figura non piace a nessuno. Paradossalmente potremmo chiudere in una posizione migliore rispetto all'ultimo posto. Sarà importantissima la gara col Lecco, per poter andare a Pagani con qualche punto di vantaggio»

- LA PALLA AL MISTER.
NELLE ULTIME GARE, DOPO IL QUARTO CAMBIO IN PANCHINA, L’HELLAS HA RACCOLTO NOVE PUNTI
«Il Verona ha sbagliato mezza partita su cinque». Pellegrini applaude il gruppo dopo la vittoria del Brianteo «Ora non dobbiamo frenare, possiamo migliorare ancora»

- Una giornata di squalifica per Comazzi

FONTE: LArena.it


Davide PELLEGRINI è sicuro: la sconfitta col PADOVA ci è servita!
- Dopo il colpo a Monza, mister PELLEGRINI fiducioso per la sfida col LECCO. Squalificato COMAZZI.
DAVIDE HA RITROVATO LA RICETTA: E' UN HELLAS DA "LECCARSI" I BAFFI
«Il ko contro il Padova ci ha fatto crescere permettendoci di disputare una gara importante sotto l'aspetto della voglia»

FONTE: IlVerona.it


Ilyas ZEYTULAEV: Il dolore al nervo sciatico è passato, da oggi ci sono anche io per la volata salvezza
- Finalmente protagonista
Hellas, la riscossa di Zeytulaev: «Pronto per il rush decisivo»
VERONA - Nessuno avrebbe più scommesso un euro su Zeytulaev. L’uzbeko è stato una delle grandi delusioni di questa stagione. Abulico, compassato, irritante: quando ha giocato ha combinato quasi sempre danni. Ma da domenica scorsa anche lui ha iniziato un nuovo campionato. A sorpresa (dopo averlo provato per tutta la settimana in allenamento) Pellegrini lo ha gettato nella mischia come titolare.

E Zeytulaev lo ha ripagato con la sua miglior performance stagionale. «Non è che voglio tirar fuori delle giustificazioni - dice l’uzbeko -, ma purtroppo questa è stata veramente un’annata tormentata per me. Ho avuto un fastidiosissimo problema al nervo sciatico e solo da qualche settimana riesco ad allenarmi regolarmente e non sento più dolore. Ora sto bene e di conseguenza state vedendo anche il vero Zeytulaev».

Il centrocampista è dunque pronto per il rush finale. «Certo, adesso ci sono anch’io - aggiunge -, il mister può finalmente contare anche su di me. Con il Lecco non possiamo sbagliare gara. Troppo importante questa sfida». Intanto Sibilano continua nel recupero ed è tornato a disposizione. Ora a preoccupare Pellegrini è la lunga lista di diffidati: Gonnella, Di Bari e Mancinelli rischiano infatti di saltare la sfida con la Paganese se fossero ammoniti.

FONTE: Leggo.it




[OFFTOPIC]
CALCIO FEMMINILE: BARDOLINO VERONA ad un soffio dallo scudetto. PALLAVOLO VERONA: Il coach della MARMI LANZA squalificato per 4 giornate. BASKET VERONA: Le squadre veronesi nel momento topico della stagione. NAZIONALE AZZURRA: DONADONI dice sì all'ITALIA. COPPA UEFA: Domani in OLANDA la FIORENTINA sogna di passare il turno... Tandem d'attacco formato da MUTU e PAZZINI. CICLISMO: QUAGLIARELLO radiato per doping...PALLAVOLO VERONA: MARMI LANZA, una vittoria per riprendere il discorso. CHAMPION'S LEAGUE: ROMA bella ma sprecona, punita da un MANCHESTER presuntuoso (però gran bella partita). MOTOMONDIALE: Prossimo appuntamento al circuito dell'ESTORIL (Portogallo): DOVIZIOSO più concentrat
CALCIO FEMMINILE: BARDOLINO VERONA ad un soffio dallo scudetto. PALLAVOLO VERONA: Il coach della MARMI LANZA squalificato per 4 giornate. BASKET VERONA: Le squadre veronesi nel momento topico della stagione. NAZIONALE AZZURRA: DONADONI dice sì all'ITALIA. COPPA UEFA: Domani in OLANDA la FIORENTINA sogna di passare il turno... Tandem d'attacco formato da MUTU e PAZZINI. CICLISMO: QUAGLIARELLO radiato per doping...
- CALCIO FEMMINILE/A.
NEL RECUPERO DI TAVAGNACCO CONTA DI RIPRISTINARE IL VANTAGGIO SULLA TORRES
Il Bardolino vuole il più 4. In recupero Barbierato e Boni, assente Sorvillo Tra le friulane le ex Turra Brumana e Camporese

- VOLLEY/A2.
SCONCERTANTE MOTIVAZIONE E DECISIONE DEL GIUDICE. BLUVOLLEY VERONA PRESENTERÀ RICORSO
Mister Zanini squalificato per 4 giornate: «Esprimo stupore e amarezza. Non c’è stato alcun gesto violento. Ho solo chiesto delucidazioni sull’ammonizione ricevuta». Sisa, 4° posto sicuro Ora spera nei play off

- BASKET.
A POCHE GIORNATE DALLA CONCLUSIONE DELLA REGULAR SEASON, PARTITE DECISIVE PER LE VERONESI
Aprile, guai dormire. Popolare a due punti dai play off. La Pakelo ha 5 turni per evitare i play out L’Ecodent si gioca tutto sabato. Seconda fase complicata per l’Atletico

- NAZIONALE. IL CT DONADONI A SORPRESA
«Italia, voglio continuare l’avventura». «Ho sempre pensato di proseguire con l’azzurro»

- COPPA UEFA. DOMANI A EINDHOVEN
Mutu-Pazzini fanno sognare Firenze

- CICLISMO E DOPING. RADIATO QUAGLIARELLO
«Oil for drug»: 2 anni a Mazzoleni

FONTE: LArena.it

PALLAVOLO VERONA: MARMI LANZA, una vittoria per riprendere il discorso. CHAMPION'S LEAGUE: ROMA bella ma sprecona, punita da un MANCHESTER presuntuoso (però gran bella partita). MOTOMONDIALE: Prossimo appuntamento al circuito dell'ESTORIL (Portogallo): DOVIZIOSO più concentrato
- VOLLEY SERIE A2
Marmi, contro Santa Croce serve una vittoria scacciacrisi

- De Rossi spreca e Carlito punisce una bella Roma
Ronaldo, Rooney e Scholes a riposo, ma il Manchester non ne risente troppo. Il centrocampista sbaglia un rigore, Tevez di testa firma l’1-0 finale.

- MOTOMONDIALE VERSO L’ESTORIL
Dovizioso in Portogallo per dimenticare tutti gli errori

FONTE: DNews.eu

Condividi questo articolo:
Vota su WikioFav This With TechnoratiSalva su SegnaloVota su Fai InformazioneVota su DiggitaFurl this pageSegnala su ziczac
Add To Del.icio.usCondividi su MeemiDigg This

1 commenti:

se manca comazii a destra...........beh,forse è meglio!

Sito stùfo? ...Ma proprio sgionfo? Bon! lora rilàsate n'attimo co' 'stì zugheti da bar dei bèi tempi: ghè PACMAN, ghè SPACE INVADERS, ghè SUPER MARIO BROS e tanti altri! Bòn divertimento ;o)

Il guestbook B/=\S: Lascia un messaggio !!!


Juve Stabia 0-3 Verona: Gli highlights della gara

Juve Stabia 0-3 Verona: Le immagini