.

PELLEGRINI ha scelto: DI BARI in campo SIBILANO in panca per la difesa dell'HELLAS VERONA contro il LECCO, Karamoko CISSE' Razzismo a VERONA? Dove?

Davide PELLEGRINI una volta tanto con problemi d'abbondanza al centro della difesa: Vito DI BARI o Lorenzo SIBILANO? Intanto aria tesa negli spogliatoi del LECCO: Domenica scorsa un espulso. Karamoko CISSE': 'Razzismo a Verona? Personalmente non l'ho mai visto'. Davide PELLEGRINI sembra aver sciolto le riserve in difesa: giocherà Vito DI BARI mentre Lorenzo SIBILANO andrà in panca. Attacco confermato con Karamoko CISSE' al centro e Ilyas ZEYTULAEV a destra, dubbi per l'esterno offensivo di sinistra (una maglia per Alessio STAMILLA e Massimo MINETTI) e per i due di centrocampo che affiancheranno Antonio BELLAVISTA. Problemi in casa LECCO: Difesa da inventare per mister MOTTA. L'ultima volta in cui l'HELLAS VERONA giocò contro il LECCO fu nel '68 e finì 0 a 0. Chiusi gli accrediti stampa. Convegno AUDACE, parteciperà Antonio BELLAVISTA. Domani pomeriggio Davide PELLEGRINI e Nicola CORRENT a disposizione dei giornalisti. Amichevole con la BERETTI nel pomeriggio.
Davide PELLEGRINI una volta tanto con problemi d'abbondanza al centro della difesa: Vito DI BARI o Lorenzo SIBILANO? Intanto aria tesa negli spogliatoi del LECCO: Domenica scorsa un espulso...
- NOTIZIARIO
Pellegrini deve sciogliere il dubbio: contro il Lecco Di Bari o Sibilano?
>> Prosegue a pieno ritmo il lavoro della squadra gialloblù in vista della gara col Lecco in programma domenica al "Bentegodi". Ieri doppia seduta sul campo dell’antistadio. Al mattino il gruppo ha svolto esercizi in palestra e lavoro tattico in campo. Davide Pellegrini e Diego Caverzan hanno lavorato rispettivamente col reparto offensivo e con quello difensivo. Nel pomeriggio sono state affrontate partitelle a tema. Lavoro differenziato per Vigna, Greco e Comazzi reduce da una forte contusione subita durante la gara di Monza. Per il sostituto Pellegrini dovrà scegliere tra il recuperato Sibilano e il “bomber ” Di Bari.

Il Lecco domenica scorsa ha subito una sconfitta casalinga (0-1) contro il Sassuolo capolista. I blucelesti hanno creato le occasioni migliori per passare in vantaggio ma hanno pagato a caro prezzo una disattenzione difensiva e alcune decisioni arbitrali apparse discutibili. Il difensore Campi è stato espulso per aver offeso l’arbitro, segno di una tensione notevole all’interno del gruppo. I lombardi, quattro punti sopra l’Hellas, vedono infatti sfuggire l’opportunità di salvarsi senza gli spareggi e verranno al Bentegodi privi di due difensori titolari. La tifoseria sta organizzando la trasferta a sostegno della squadra.

FONTE: DNews.it

Karamoko CISSE': "Razzismo a Verona? Personalmente non l'ho mai visto". Davide PELLEGRINI sembra aver sciolto le riserve in difesa: giocherà Vito DI BARI mentre Lorenzo SIBILANO andrà in panca. Attacco confermato con Karamoko CISSE' al centro e Ilyas ZEYTULAEV a destra, dubbi per l'esterno offensivo di sinistra (una maglia per Alessio STAMILLA e Massimo MINETTI) e per i due di centrocampo che affiancheranno Antonio BELLAVISTA. Problemi in casa LECCO: Difesa da inventare per mister MOTTA.
- ESCLUSIVA: CISSE' AL TG GIALLOBLU' RACCONTA LA SUA ESPERIENZA A VERONA. "PER ME QUI NON C'E' RAZZISMO"
Intervista esclusiva del Tg gialloblù a Karamoko Cissè, dopo la grande prova di domenica scorsa a Monza. L'attaccante della Guinea racconta la sua esperienza a Verona al microfono di Alberto Fabbri. E sul razzismo dice: "A Verona sto bene". (guarda la video intervista)

- VERSO VERONA-LECCO, PELLEGRINI HA SCELTO LA DIFESA
Di Bari centrale, Orfei a destra, Sibilano in panchina. Queste le indicazioni arrivate dalla partitella di oggi in vista dello spareggio playout di domenica al Bentegodi contro il Lecco. Pellegrini ha provato la consueta linea difensiva a 4 schierando da destra a sinistra Orfei, Gonnella, Di Bari e Mancinelli. Nella squadra riserve Comazzi, squalificato, Sibilano (che ha giocato entrambi i tempi confermando di essere pronto almeno per la panchina), Politti e Morabito.

- TURN-OVER A CENTROCAMPO? TRIDENTE CONFERMATO
Domenica scorsa, contro il Monza, aveva riposato Piocelle. Questa settimana potrebbe toccare a Garzon. In vista del Lecco (ma anche pensando alla trasferta decisiva di Pagani) il tecnico gialloblù Davide Pellegrini potrebbe ricorrere ad un nuovo turn over a centrocampo. Intoccabile Bellavista, sugli esterni oltre a Corrent (superlativo a Monza) dovrebbe agire il francese Piocelle, fresco e desideroso di rifarsi dopo la prestazione incolore contro il Padova. Un dubbio che resterà sino all'ultimo, anche perchè Garzon, gol a parte, a Monza è stato uno dei migliori dimostrando di essere in crescendo di condizione.

In attacco, confermatissimo Cissè, nella partitella di oggi Pellegrini ha ridato fiducia a Zeytulaev, alternando un tempo a testa Stamilla e Minetti. Difficile pensare però a cambiamenti nel tridente che ha steso il Monza e ridato fiducia alla classifica del Verona. Hellas Verona, probabile formazione (4-3-3). Rafael; Orfei, Gonnella, Di Bari, Mancinelli; Piocelle, Bellavista, Corrent; Stamilla, Cissè, Zeytulaev.

- LECCO, EMERGENZA DIFESA: MOTTA CAMBIA TUTTO

FONTE: TGGialloblu.it


L'ultima volta in cui l'HELLAS VERONA giocò contro il LECCO fu nel '68 e finì 0 a 0. Chiusi gli accrediti stampa. Convegno AUDACE, parteciperà Antonio BELLAVISTA. Domani pomeriggio Davide PELLEGRINI e Nicola CORRENT a disposizione dei giornalisti. Amichevole con la BERETTI nel pomeriggio.
- Quarant'anni fa l'ultimo Hellas Verona-Lecco
La sfida datata 2 giugno 1968 terminò con un pareggio a reti bianche
VERONA - Domenica 13 aprile, alle ore 15:00, Hellas Verona e Lecco si affronteranno allo stadio "Bentegodi" per la trentunesima giornata di campionato. Un crocevia importante per entrambe le formazioni, separate in classifica da quattro soli punti.

L’ultima volta in cui i blucelesti giocarono nella città scaligera fu nel lontano 1968, precisamente il 2 giugno. In quell’occasione il punteggio rimase bloccato sullo 0-0, in una stagione di cadetteria che vide i gialloblù piazzarsi al secondo posto dietro il Palermo, e gli aquilotti chiudere in diciassettesima posizione a pari punti con Perugia, Genoa, Messina e Venezia (queste ultime due retrocedettero insieme a Novara e Potenza). Il bilancio totale delle sfide che hanno visto l’Hellas giocare in casa parla di cinque vittorie, quattro pareggi e due sconfitte.

Nelle ultime cinque trasferte la squadra allenata da Gianfranco Motta ha raccolto quattro punti, frutto di una vittoria (con la Pro Patria), un pareggio (a Cittadella) e tre sconfitte (a Venezia, Monza e Manfredonia).

- Hellas Verona-Lecco, chiusi accrediti stampa
Scaduto il termine per le richieste in vista del match di campionato coi lombardi

- Lunedì 14 convegno organizzato dall'Audace S.M.E.
Alla serata, prologo alla X edizione del torneo di calcio giovanile "Aurelio Mastella", parteciperà Antonio Bellavista

- Spazio interviste venerdì pomeriggio
Saranno a disposizione degli organi di stampa il tecnico Davide Pellegrini ed il centrocampista Nicola Corrent

- Partitella con la Berretti sul campo dell'antistadio
Giovedì i gialloblù hanno affrontato una seduta pomeridiana, provato il ritmo partita in vista della gara col Lecco





[OFFTOPIC]
COPPA UEFA: La FIORENTINA stasera in UEFA se la vedrà col PSV a casa degli olandesi; all'andata finì 1 a 1, un risultato che lascia aperte tutte le porte... BOXE: MAYWEATHER-50 CENT amici? No! Sparring partners. CICLISMO: BETTINI cade e si ritira, la colpa è di BOTCHAROV. CALCIOMERCATO: GALLIANI certo, l'affare RONALDINHO si farà
COPPA UEFA: La FIORENTINA stasera in UEFA se la vedrà col PSV a casa degli olandesi; all'andata finì 1 a 1, un risultato che lascia aperte tutte le porte... BOXE: MAYWEATHER-50 CENT amici? No! Sparring partners. CICLISMO: BETTINI cade e si ritira, la colpa è di BOTCHAROV. CALCIOMERCATO: GALLIANI certo, l'affare RONALDINHO si farà...
- Fiorentina, tutto in una notte. Uefa: stasera gli highlights
I viola a Eindhoven si giocano il passaggio alla semifinale di coppa Uefa stasera alle 20.45. Impresa ardua, dopo l'andata terminata 1-1. Prandelli si fida dei suoi ragazzi e ringrazia i tifosi. In avanti spazio a Pazzini, assieme a Santana e Mutu

- Mayweather-50 Cent. l'amicizia finisce a pugni
Dovevano andare insieme al mega-evento di Wrestlemania, invece il rapper e il pugile hanno fatto a botte per una faccenda di soldi. "Com'è finita la rissa? Credo proprio che non sia più un pugile imbattuto" ha detto il cantante. Ciononostante, l'amicizia continua

- Bettini cade e si ritira: "Botcharov mi ha travolto"
L'a.d. rossonero si sbilancia: "Credo che questa operazione per il Milan andrà in porto". Sull'interessamento dell'Inter: "Mi risulta, vengo informato di ogni telefonata che parte da Branca..."

- Galliani: "Ronnie? Si farà"
Botta e risposta tra i due leader. Il candidato del Pd: "Sono ancora tifoso della Juventus, le squadre non si cambiano. Nel calcio tanti allenatori intelligenti come Ranieri, Prandelli, Lippi e Spalletti". La risposta del presidente rossonero: "Non m'invidia solo Pato..."

FONTE: Gazzetta.it

Condividi questo articolo:
Vota su WikioFav This With TechnoratiSalva su SegnaloVota su Fai InformazioneVota su DiggitaFurl this pageSegnala su ziczac
Add To Del.icio.usCondividi su MeemiDigg This

1 commenti:

Hello. This post is likeable, and your blog is very interesting, congratulations :-). I will add in my blogroll =). If possible gives a last there on my blog, it is about the Perfume, I hope you enjoy. The address is http://perfumes-brasil.blogspot.com. A hug.

Sito stùfo? ...Ma proprio sgionfo? Bon! lora rilàsate n'attimo co' 'stì zugheti da bar dei bèi tempi: ghè PACMAN, ghè SPACE INVADERS, ghè SUPER MARIO BROS e tanti altri! Bòn divertimento ;o)

Il guestbook B/=\S: Lascia un messaggio !!!


Juve Stabia 0-3 Verona: Gli highlights della gara

Juve Stabia 0-3 Verona: Le immagini