.

'Ospiti' della stampa Davide PELLEGRINI, Stefano GARZON e Vito DI BARI. Rientrano MANCINELLI e GONNELLA, squalifica per ZEYTULAEV.

Ciccio VIGHINI ha intervistato Antonio BELLAVISTA all'indomani della sfida pareggiata a PAGANI. Oggi conferenza stampa per mister Davide PELLEGRINI, il difensore Vito DI BARI ed il mediano Stefano GARZON. Allenamento defaticante per gli 11 di PAGANI. La BERRETTI Venerdì se la vedrà con la PRO SESTO. Il giudice sportivo squalifica Ilyas ZEYTULAEV per una giornata, entra in diffida Alessio STAMILLA. Scontata la squalifica, Natale GONNELLA e Marco MANCINELLI a disposizione di Davide PELLEGRINI. Con il NOVARA sicuri assenti Ilyas ZEYTULAEV (squalificato) e gli infortunati Leandro GRECO e Luca VIGNA. Il pari di PAGANI potrebbe rivelarsi fondamentale in ottica playout. In quattro per tre posti: la corsa play-out è una bagarre. Federico SBOARINA (assessore allo Sport per il Comune di VERONA) contro MACALLI (presidente della Lega Calcio di serie C): polemica senza fine. Davide PELLEGRINI: Mi piacerebbe rimanere alla guida dell'HELLAS VERONA ma prima pensiamo a salvarci. Squalifica per Ilyas ZEYTULAEV e nessuna sanzione per la societa PAGANESE. Riprendono gli allenamenti in vista del match casalingo contro il NOVARA
Per chi non l'avesse visto, questo è uno degli striscioni apparsi a PAGANI e ripresi da STRISCIA LA NOTIZIA: Striscia lo striscione (non mi sembra questa terribile offesa hi hi e comunque ne ho viste di molto peggio)

Ciccio VIGHINI ha intervistato Antonio BELLAVISTA all'indomani deffa sfida pareggiata a PAGANI
Il centrocampista: «A Pagani gara rovinata dall’arbitro». Bellavista carica l’Hellas: «La salvezza? Garantita»
«Sono qui da appena tre mesi, però mi sembra di essere a Verona da sempre. Con questa piazza ho un feeling incredibile. Non m’era mai successo».
Antonio Bellavista ha cambiato l’Hellas da dentro. Leader in campo e fuori ha accettato una scommessa pazzesca a gennaio, dopo dieci anni di Bari. Bellavista, perché l’ha fatto?
«Per il semplice gusto che mi piacciono le sfide impossibili. Avevo offerte dalla B, ma nessuna con il fascino di Verona. Diecimila abbonati e ultimo posto in C1. Vado lì, mi sono detto, è il posto che fa per me».
Lei ha ridato personalità allo spogliatoio gialloblù...
«E’ il mio carattere. Sono schietto. Lo sanno i miei compagni e lo sanno tutti. E pensare che Materazzi (l’allenatore, ndr) a Bari mi ha messo fuori rosa perché temeva questa personalità».
A Verona, invece?
«Qui ho trovato l’ambiente che volevo. Mi pareva impossibile che la squadra scaligera fosse ultima. Non ho mai creduto a quella classifica. Ma non è finita, eh... Non abbiamo ancora fatto nulla».
A Pagani com’è andata?
«Partita rovinata dall’arbitro con l’espulsione a Zeytulaev: incredibile. Se proprio doveva dare un’ammonizione, doveva darla a me visto che sono stato io a ritardare la battuta della punizione. In undici contro undici loro non avrebbero mai segnato».
Bellavista, l’Hellas si salva?
«Assolutamente sì, altrimenti cosa ci sono venuto a fare a Verona? La nostra salvezza è garantita».

FONTE: Leggo.it

Sopra alcune immagini della gara fra PAGANESE e HELLAS VERONA


Oggi conferenza stampa per mister Davide PELLEGRINI, il difensore Vito DI BARI ed il mediano Stefano GARZON. Allenamento defaticante per gli 11 di PAGANI. La BERRETTI Venerdì se la vedrà con la PRO SESTO. Il giudice sportivo squalifica Ilyas ZEYTULAEV per una giornata, entra in diffida Alessio STAMILLA
- Di Bari: "Ora conta scalare posizioni"
"A Pagani siamo entrati subito in partita, mettendo in mostra una buona prestazione"

- Garzon: "Ogni match è una battaglia"
"Per me raggiungere la salvezza con questa maglia varrebbe quanto uno scudetto"

- Pellegrini: "Serve ancora tanto impegno"
"Ogni avversario tenta di giocare la partita della vita, dovrà essere così anche per noi"

- Lavoro di scarico per i giocatori scesi in campo a Pagani
Il resto della squadra ha svolto perfezionamento del possesso palla e una partitella a campo ridotto

- Venerdì 25 Aprile la Berretti ospita la Pro Sesto
Al comunale "Avanzi" avrà luogo la prima sfida del Girone di Qualificazione per la Fase Finale

- Decisioni Giudice Sportivo
Squalificato per una giornata Ilyas Zeytulaev, entra invece in diffida Alessio Stamilla

FONTE: HellasVerona.it


Scontata la squalifica, Natale GONNELLA e Marco MANCINELLI a disposizione di Davide PELLEGRINI. Con il NOVARA sicuri assenti Ilyas ZEYTULAEV (squalificato) e gli infortunati Leandro GRECO e Luca VIGNA
- PELLEGRINI RITROVA GONNELLA E MANCIO
Davide Pellegrini per la sfida con il Novara ritrova in un colpo solo Mancinelli e Gonnella, che rientrano entrambi dalla squalifica

- HELLAS SENZA ZETULAYEV, GRECO E VIGNA
La lista degli assenti continua ad essere lungo. Pellegrini per la partita con il Novara dovrà fare a meno dello squalificato Zeytulaev, e degli infortunati Greco e Vigna

FONTE: RadioVerona.it


Il pari di PAGANI potrebbe rivelarsi fondamentale in ottica playout
- Serie C1.
A 180' dalla conclusione il campionato entra nella sua fase decisiva
PUNTO DI SVOLTA
Il pari di Pagani, pur lasciando qualche rammarico, potrebbe rivelarsi alla fine decisivo per l'Hellas in chiave playout. Intanto cresce Cissè: «Risultato importante e meritato. Il cambio? Ho preso una botta e non riuscivo più a scattare»

FONTE: IlVerona.it

Sopra alcune immagini della gara fra PAGANESE e HELLAS VERONA


In quattro per tre posti: la corsa play-out è una bagarre. Federico SBOARINA (assessore allo Sport per il Comune di VERONA) contro MACALLI (presidente della Lega Calcio di serie C): polemica senza fine
- È UNA BAGARRE A QUATTRO
Hellas>> I playout sono a un passo, ma la griglia sarà definita dalle ultime partite
Serve un ultimo sforzo. Squadra in salute. Anche contro la Paganese i gialloblù hanno dato segnali confortanti

- POLEMICA INFINITA
Sboarina risponde a Macalli: «Pensi ai brutti striscioni esposti a Pagani»

FONTE: DNews.it


Davide PELLEGRINI: Mi piacerebbe rimanere alla guida dell'HELLAS VERONA ma prima pensiamo a salvarci. Squalifica per Ilyas ZEYTULAEV e nessuna sanzione per la societa PAGANESE. Riprendono gli allenamenti in vista del match casalingo contro il NOVARA
- PELLEGRINI: "VOGLIO RESTARE ALL'HELLAS"
"Se penso al prossimo anno? Non ancora. Prima devo pensare alle ultime quattro partite. Quattro, perchè vogliamo andare ai playout. Poi ci penserò e mi piacerebbe restare l'allenatore del Verona". A parlare è Davide Pellegrini, il tecnico che ha ridato speranza all'Hellas dopo i fallimenti di Sarri e Colomba, che per la prima volta fa capire i progetti per il futuro. "Penso di aver dato tanto all'Hellas, prima da giocatore e poi da allenatore. Vedremo come andrà a finire... Per uno che vuole fare questo mestiere Verona è una piazza tra le più importanti d'Italia, ci mancherebbe che non mi piacesse restare l'allenatore dell'Hellas".

Un Verona a un passo dai playout dopo aver respirato per mesi l'aria malsana della retrocessione in C/2, in caso di vittoria con il Novara addirittura con il vantaggio del doppio risultato nella sfida decisiva tra due domeniche a Manfredonia: "Dobbiamo pensare che non abbiamo ancora fatto nulla. Siamo vicini al primo traguardo. Vicini. Al Bentegodi nessuno ci ha mai regalato nulla, sarà così anche contro il Novara. Poi penseremo al Manfredonia".

- GIUDICE SPORTIVO SERIE C: SQUALIFICATO ZEYTULAEV. NESSUNA SANZIONE PER LA PAGANESE DOPO GLI STRISCIONI OFFENSIVI
Una giornata di squalifica per Zeytulaev, nessuna sanzione alla Paganese, i cui tifosi hanno esposto striscioni offensivi contro la squadra scaligera e la città di Verona. Sono queste le decisioni del giudice sportivo di serie C Pasquale Marino.

- VERONA, RIPRESA ALL'ANTISTADIO, TERAPIE PER GRECO E BELLAVISTA

FONTE: TGGialloblu.it




[OFFTOPIC]
6 turni di squalifica a DALLA BONA (PRO PATRIA). PALLAVOLO VERONA: In A1 andrà la MARMI LANZA! Parola di BELLEI. CALCIO GIOVANE: Si parla gran bene di JOVETIC, gioiellino sponsorizzato da SAVICEVIC. CALCIO&CINEMA: Ricordate DENILSON il brasiliano ex SIVIGLIA? Ora adora recitare nelle telenovelas. PALLACANESTRO: Tournèe dgli HARLEM GLOBETROTTERS che toccherà anche VERONA. FORMULA 1: Kimi RAIKKONEN non si accontenta e punta a vincere al Montmelò. CICLISMO: Ottima prova di ZAGORODNY al Giro del Trentino. Massimiliano ROSOLINO premiato a VERONA
6 turni di squalifica a DALLA BONA (PRO PATRIA)
- Pro Patria, sei turni a Dalla Bona
In C1 34 squalificati e ammenda di 5000 euro alla Sambenedettese per cori razzisti. In C2 stop per 55
Un turno a Ilyas ZEYTULAEV che sconterà contro il NOVARA Domenica prossima

FONTE: CorriereDelloSport.it


PALLAVOLO VERONA: In A1 andrà la MARMI LANZA! Parola di BELLEI. CALCIO GIOVANE: Si parla gran bene di JOVETIC, gioiellino sponsorizzato da SAVICEVIC. CALCIO&CINEMA: Ricordate DENILSON il brasiliano ex SIVIGLIA? Ora adora recitare nelle telenovelas. PALLACANESTRO: Tournèe dgli HARLEM GLOBETROTTERS che toccherà anche VERONA.
- VOLLEY
Bellei non teme i playoff: «In A1 andremo noi, ce lo meritiamo»

- BABY FENOMENO HA APPENA 18 ANNI
Savicevic ha scelto l’erede «Jovetic, classe assoluta»

- CURIOSITÀ IL BRASILIANO DENILSON
Era Mister trenta milioni adesso adora fare l’attore
Da “Mister 30 milioni di dollari” ad attore di telenovelas. È la parabola di Denilson, brasiliano Campione del mondo 2002, vincitore di una Coppa America, di un Campionato Paulista e di una Coppa del Re, calciatore più pagato al mondo nel 1998. La cifra sborsata dal Betis di Siviglia per avere “Doppio Passo” non fu un investimento oculato. Dopo la disastrosa esperienza nella Liga, ha giocato in Europa, Medio Oriente e Usa e ora è tornato in Brasile. Milita nel Palmeiras dove ha ritrovato la serenità e scoperto una nuova passione: «Sto recitando in un paio di telenovelas brasiliane. Mi piace fare l’attore, mi sento a mio agio». Ora è tutto chiaro. Denilson ha sempre recitato, ecco perché non è mai esploso per davvero. O ci sbagliamo mister “Doppio Passo”?

- LA TOURNÉE
Tornano in Italia i Globetrotters per un basket pieno di allegria

FONTE: DNews.eu


FORMULA 1: Kimi RAIKKONEN non si accontenta e punta a vincere al MONTMELO'. CICLISMO: Ottima prova di ZAGORODNY al Giro del Trentino
- Ferrari, Kimi accelera. "Facciamo ora i punti"
Domenica a Montmelò si corre il quarto GP del 2008. Raikkonen: "Le cose cambiano in fretta in F.1, meglio ottenere il massimo in ogni GP. Sarà una gara aperta e noi saremo competitivi. Io sono in forma"

- La prima è di Zagorodny. Nibali meglio di Savoldelli
L'ucraino della Ngc-Otc vince la crono d'apertura del Giro del Trentino. Il siciliano della Liquigas è quarto, migliore dei big: "Voglio costruire qui la rampa di lancio per la corsa rosa"

FONTE: Gazzetta.it


Massimiliano ROSOLINO premiato a VERONA
- Verona, a scuola tutti pazzi per Rosolino
Un lunedì da star per Massimiliano Rosolino. Prima la premiazione in Comune, con la targa consegnatagli dall’assessore allo Sport Sboarina, poi l’incontro con i piccoli fans della scuola Elementare Privata “Provolo”. Il campione di nuoto si è intrattenuto per un paio d’ore con i ragazzini delle quinte elementari, che hanno aderito al progetto didattico “Scuola di tifo”. L’obiettivo dell’iniziativa è insegnare ai ragazzi i valori di uno sport leale e positivo. Per il plurimedagliato un’altra missione compiuta.

FONTE: Leggo.it
Vota questo articolo:
Vota su DiggitaVota su PliggVota su ZicZacVota su Fai.InformazioneVota su Mixx

0 commenti:

Sito stùfo? ...Ma proprio sgionfo? Bon! lora rilàsate n'attimo co' 'stì zugheti da bar dei bèi tempi: ghè PACMAN, ghè SPACE INVADERS, ghè SUPER MARIO BROS e tanti altri! Bòn divertimento ;o)

Il guestbook B/=\S: Lascia un messaggio !!!


Juve Stabia 0-3 Verona: Gli highlights della gara

Juve Stabia 0-3 Verona: Le immagini