.

Niente maxi-schermo in BRA, arriva la diffida dalla Lega calcio di C con MACALLI: TOSI e SBOARINA reagiscono con sdegno, non finisce qui!

Davide PELLEGRINI allontana i fantasmi per la gara di domani: Alla fine è solo una partita di calcio e poi... Noi siamo l'HELLAS!. Dedicato agli scommettitori: i bookmakers danno quasi a 3 una vittoria dell'HELLAS VERONA contro la PAGANESE e a meno di due e mezzo quella dei padroni di casa. PAGANESE-HELLAS VERONA ai raggi X: Tutto su una partita che potrebbe valere una stagione. I convocati da mister PELLEGRINI per la partita di domani. Il signor MACALLI, presidente della Lega Calcio di C diffida il comune di VERONA dall'attivare il maxischermo in BRA: TOSI e SBOARINA reagiscono indignati e promettono vendetta... Personalmente trovo fuori luogo le esternazioni del sindaco e dell'assessore allo sport, era chiaro che, per una sacrosanta legge di mercato, la partita di domani non poteva essere trasmessa gratuitamente al pubblico! Inutile prendersela... Scandaloso è invece bloccare i tifosi gialloblù che volevano andare in trasferta, decisione che se sul piano formale non fa una grinza, sul piano sportivo e sociale solleva parecchi ovvi motivi di discussione: MACALLI insomma fa 'solo' il suo mestiere, speriamo l'abbia fatto anche predisponendo 'un'occhio supplementare' sul TORRE; nessuno vorrebbe che si ripetessero gli 'strani' episodi di REGGIO CALABRIA dove vi fu una vera e propria serie di minacce anche fisiche nei confronti dell'HELLAS VERONA...
Il signor MACALLI, presidente della Lega Calcio di C diffida il comune di VERONA dall'attivare il maxischermo in BRA: TOSI e SBOARINA reagiscono indignati e promettono vendetta... Personalmente trovo fuori luogo le esternazioni del sindaco e dell'assessore allo sport, era chiaro che, per una sacrosanta legge di mercato, la partita di domani non poteva essere trasmessa gratuitamente al pubblico! Inutile prendersela... Scandaloso è stato invece bloccare i tifosi gialloblù che volevano andare in trasferta, decisione che se sul piano formale non fa una grinza, sul piano sportivo e sociale solleva parecchi ovvi motivi di discussione: MACALLI insomma fa 'solo' il suo mestiere, speriamo l'abbia fatto anche predisponendo 'un'occhio supplementare' sul TORRE; nessuno vorrebbe che si ripetessero gli 'strani' episodi di REGGIO CALABRIA dove vi fu una vera e propria serie di minacce anche fisiche nei confronti dell'HELLAS VERONA...
- DIFFIDA DELLA LEGA: SALTA IL MAXISCHERMO PER PAGANESE-VERONA. TOSI: "DOCUMENTO ILLEGITTIMO, NON FINISCE QUI"
Sfide interne dei playout lontane dal Bentegodi in caso di maxi schermo per Paganese-Verona. E' la minaccia contenuta nella diffida inviata stamattina dalla Lega Calcio Serie C all'amministrazione comunale veronese. Tutto questo poche ore dopo che il sindaco Tosi e l'assessore allo sport Sboarina avevano trovato l'accordo con Conto tv, la tv satelittare che detiene i diritti per la trasmissione in chiaro dell'evento, per trasmettere la partita in Piazza Bra.

Durissime le reazioni del sindaco Flavio Tosi e dell'assessore allo sport Federico Sboarina: "Rinunciamo all'evento per non creare danno al Verona, ma siamo offesi e indignati. La Lega di C dovrà risponderci nelle sedi opportune". Domani intanto la partita che può decidere la stagione dell'Hellas: si gioca a Pagani con inizio alle ore 15. Diretta su Telenuovo con Tuttocalcio a partire dalle 14.55.

- NO AL MAXI SCHERMO, LEGGI LA DIFFIDA INTEGRALE DELLA LEGA

- TOSI CONTRO MACALLI: "ACCANIMENTO PLATEALE E PALESE CONTRO L'HELLAS E CONTRO LA CITTA'" (guarda il live della conferenza stampa)

- SBOARINA: "LA PROVA PROVATA CHE QUALCUNO CE L'HA CON VERONA" (leggi le dichiarazioni dell'assessore allo sport)

- BELLAVISTA: A PAGANI CON LA CONSAPEVOLEZZA DI ESSERE FORTI (guarda la video intervista)

- PAGANESE-VERONA, 18 CONVOCATI (leggi)

FONTE: TGGialloblu.it


I convocati da mister PELLEGRINI per la partita di domani:
Paganese-Hellas Verona, diciotto convocati
Al termine della seduta di rifinitura Davide Pellegrini ha diramato la lista dei giocatori per il match di domani
VERONA – Al termine della seduta di rifinitura di sabato mattina, il tecnico Davide Pellegrini ha diramato la lista dei convocati per il prossimo impegno di campionato. Ecco la lista completa:

PORTIERI: Rafael, Franzese;
DIFENSORI: Politti, Sibilano, Comazzi, Orfei, Di Bari, Castellan;
CENTROCAMPISTI: Minetti, Garzon, Piocelle, Bellavista, Corrent;
ATTACCANTI: Altinier, Stamilla, Morante, Zeytulaev, Cissè.

FONTE: HellasVerona.it


PAGANESE-HELLAS VERONA ai raggi X: Tutto su una partita che potrebbe valere una stagione:
- Paganese-Verona, il pronostico
Paganese-Hellas Verona si gioca per la 32a giornata del girone A della serie C1. Tutte le news della partita aggiornate fino al pre-gara. Giocatori squalificati, infortunati e convocati. Le quote per le scommesse.
Paganese-Hellas Verona è un vero e proprio spareggio. La Paganese occupa attualmente l’ultima piazza, quella che comporta la retrocessione diretta. Può teoricamente agganciare il Lecco (28). Ma punta soprattutto a riprendere il Manfredonia e l’Hellas Verona (appaiate a quota 27) per sfuggire alla C2. Il calendario offre ai campani la più ghiotta delle occasioni. Battendo gli scaligeri la Paganese li scavalcherebbe in classifica. L’Hellas Verona cerca i punti che le consentano di evitarle l’ultima posizione e anche un pareggio potrebbe tornare utile in questa prospettiva. Il Verona di Davide Pellegrini ha una marcia in più rispetto a quello di Colomba e di Sarri. La partita è stata vietata dall’Osservatorio ai tifosi gialloblu e la curva ospiti resterà chiusa.

Paganese (25) in casa 5 vittorie, 4 pareggi e 3 sconfitte (reti: 14/12). Ultima sconfitta interna il 24/02/2008 (Paganese-Foggia 0-1). Ha vinto meno partite di tutti (5) e tutte in casa. Nelle sei partite casalinghe del girone di ritorno 2 vittorie, 3 pareggi e 1 sconfitta. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Cossu. Convocati: Botticella, Gallo (p); De Giosa, Esposito G., Esposito P., Fumai, Lopez, Rega (d); Annunziata, D'Andria, Fusco, Guarro, Marino, Muwana, Scarpa (c); Cantoro, Fanasca, Osso Armellino (a)

Hellas Verona (27) in trasferta 2 vittorie, 3 pareggi e 10 sconfitte (reti: 10/22). Ultima vittoria esterna il 06/04/2008 (Monza-Hellas Verona 2-3). Nelle sette partite esterne del girone di ritorno 2 vittorie, 1 pareggio e 4 sconfitte. Squalificati: Gonnella e Mancinelli. Convocati: Rafael, Franzese (p); Politti, Sibilano, Comazzi, Orfei, Di Bari, Castellan (d); Minetti, Garzon, Piocelle, Bellavista, Corrent (c); Altinier, Stamilla, Morante, Zeytulaev, Cissè (a).

Quote Bet-at-Home: http://www6.bet-at-home.com/start.aspx
Quote Snai:1 (2,25), X (2,45), 2 (2,95), Under (1,55), Over (2,20)
Pronostico Calciopress: X - Under

FONTE: CalcioPress.net


Davide PELLEGRINI allontana i fantasmi per la gara di domani: Alla fine è solo una partita di calcio e poi... Noi siamo l'HELLAS!
- Serie C1. Domani in trasferta i gialloblù devono difendere il penultimo posto dall'assalto dei campani
RAGAZZI SIAMO L'HELLAS VERONA NON SI PUO' TEMERE LA PAGANESE
Pellegrini carica il gruppo: «Non ho paura di nessuno ma porto semplicemente rispetto». In difesa Comazzi e DiBari
«La partita di Pagani è importante, ma non decisiva». Davide Pellegrini non vuole caricare troppo la gara di domani al Comunale Torre. «Non ci ho mai giocato, ma ho avuto modo di calcare altri campi “caldi”, come quello di Gela - ha dichiarato l’allenatore -. Quando si entra in campo si dimentica tutto il resto e spero che sia solo una partita di calcio e che non si creino situazioni extracalcistiche».

FONTE: IlVerona.it


Dedicato agli scommettitori: i bookmakers danno quasi a 3 una vittoria dell'HELLAS VERONA contro la PAGANESE e a meno di due e mezzo quella dei padroni di casa...
- Scommesse
CALCIO, SERIE C1: FOLIGNO, CONTRO LA CREMONESE PER I PLAY-OFF
Domenica prossima 32esima giornata di Serie C1. Nel girone A, difficile ma decisivo incontro per il Foligno (per Better a 2,60), che contro la Cremonese (a 2,75) si gioca una buona fetta della rincorsa ai play-off. La squadra di Mondonico non può permettersi passi falsi, perché la Serie B diretta era l'obiettivo fissato a inizio stagione. In chiave salvezza sfida al cardiopalma tra Paganese (a 2,40) e Verona (a 2,95): per i campani è una delle ultime possibilità per evitare l'ultimo posto.

FONTE: GiocoEGiochi.com




[OFFTOPIC]
Il campionato di A è quantomai incerto e, come sempre in questi casi, è d'uopo ricordare che il MILAN a VERONA. FORMULA1: Fa discutere il buco apparso sul musetto della rossa. CICLISMO: In Turchia PETACCHI conquista la vittoria numero 150 in carriera: complimenti! Chi non ha mai sentito parlare DEL signor arbitro? Rosario LO BELLO dice la sua a proposito dei vaffa di TOTTI e ricorda un Verona-Milan
Il campionato di Serie A è quanto mai incerto e, come sempre in questi casi, è d'uopo ricordare che il MILAN a VERONA...
- Serie A: Quando gli scudetti sfuggono
Il campionato in corso si appresta ad essere deciso nelle ultime giornate. Ma quali sono stati quelli più equilibrati nella storia recente nel calcio?
... Famoso non solo per vicende calcistiche fu la stagione 89/90 che vide la rivincita del Napoli sul Milan. Gli azzurri vinsero una partita a tavolino a Bergamo contro l'Atalanta dopo un lancio di una monetina che colpì Alemao. I rossoneri invece persero nel "maledetto" Bentegodi contro il Verona. Il titolo si assegnò all'ultima giornata con la vittoria del Napoli sulla Lazio...

FONTE: EuroSport.Yahoo.com


Chi non ha mai sentito parlare DEL signor arbitro? Rosario LO BELLO dice la sua a proposito dei vaffa di TOTTI e ricorda un Verona-Milan...
- CALCIO, LO BELLO: TOTTI? LO AVREI MANDATO SOTTO LA DOCCIA
"Se Totti mi avesse mandato a quel paese, credo proprio che il secondo "vaffa" lo avrebbe detto già sotto la doccia". Lo ha detto l'ex arbitro Rosario Lo Bello ai microfoni di "Siamo Tutti Ct" su Radio Kiss Kiss. "In questi casi non esiste il concetto di discrezionalità dell'arbitro: esiste l'espulsione e basta. La mia paura, adesso, è che gli altri calciatori possano sentirsi autorizzati nel mandare a quel paese i direttori di gara come se si sentissero liberi da sanzioni. Per anni ho pagato dal punto di vista mediatico un Verona-Milan: in quel caso non feci altro che applicare scrupolosamente il regolamento".

FONTE: Repubblica.it


FORMULA1: Fa discutere il buco apparso sul musetto della rossa. CICLISMO: In Turchia PETACCHI conquista la vittoria numero 150 in carriera: complimenti!
- "La Ferrari col buco? Più veloce in curva"
Il capo progettista Nick Tombazis parla della curiosa novità tecnica sulla F2008: "Il pilota percepisce un aumento del carico. Ci prepariamo alla rivoluzione aerodinamica del 2009"

- Turchia, Petacchi fa 150
Lo sprinter della Milram conquista il secondo successo al Giro di Turchia e raggiunge la prestigiosa quota 150 in carriera. In classifica generale sempre primo lo spagnolo Garcia Dapena

FONTE: Gazzetta.it

Vota questo articolo:Vota su DiggitaVota su PliggVota su ZicZacVota su Fai.InformazioneVota su Mixx

0 commenti:

Sito stùfo? ...Ma proprio sgionfo? Bon! lora rilàsate n'attimo co' 'stì zugheti da bar dei bèi tempi: ghè PACMAN, ghè SPACE INVADERS, ghè SUPER MARIO BROS e tanti altri! Bòn divertimento ;o)

Il guestbook B/=\S: Lascia un messaggio !!!


Juve Stabia 0-3 Verona: Gli highlights della gara

Juve Stabia 0-3 Verona: Le immagini