.

Il campionato di calcio di Serie C finirà fra 180 minuti: VERONA, PAGANI, LECCO e MANFREDONIA fra speranze e sospetti. Le immagini di PAGANESE-VERONA.

PAGANESE-HELLAS VERONA il fair-play? Sul campo c'è stato sicuro... Lotta salvezza un incrocio di sogni, speranze e sospetti fra PAGANI, LECCO, VERONA e MANFREDONIA. Disponibili i biglietti per HELLAS VERONA-NOVARA di Domenica prossima. Anche contro i campani la nostra difesa ha concesso un rigore: succede da quattro partite e potremmo pagare molto cara la nostra 'generosità'
PAGANESE-HELLAS VERONA il fair-play? Sul campo c'è stato sicuro... Lotta salvezza un incrocio di sogni, speranze e sospetti fra PAGANI, LECCO, VERONA e MANFREDONIA. Disponibili i biglietti per HELLAS VERONA-NOVARA di Domenica prossima. Anche contro i campani la nostra difesa ha concesso un rigore: succede da quattro partite e potremmo pagare molto cara la nostra 'generosità'.
- Il fair play? Solo tra le due squadre
Era la partita della vita e a Pagani hanno fatto di tutto per creare pressione al Verona: manifesti in città, carabinieri a bordo campo, striscioni che nemmeno sarebbero potuti entrare sugli spalti. Per fortuna, in campo, c’è stata grande sportività. Una lezione per tutti

- LA LOTTA PER LA SALVEZZA. ARCHIVIATA PAGANI, NEGLI ULTIMI 180 MINUTI SONO POSSIBILI TUTTE LE COMBINAZIONI
Hellas, devi fare tutto da solo. Pellegrini: «Non pensiamo agli altri campi. Manteniamo la concentrazione sul Novara e il Manfredonia»
E adesso tutti a chiedersi: domenica la Cavese giocherà per i tre punti o darà via libera alla Paganese? La Pro Sesto, raggiunta la salvezza, come si comporterà con il Lecco? E il Novara con quale atteggiamento si presenterà al Bentegodi? Sì perché, inutile nasconderselo, l’unica partita vera sarà quella tra Sassuolo e Manfredonia con gli emiliani che non vogliono farsi raggiungere dalle inseguitrici proprio in vista del traguardo e i pugliesi con l’acqua alla gola e il coltello tra i denti, con la prospettiva di avere poi a disposizione solo 90 ulteriori minuti per non precipitare. Tutti aggrappati alla speranza, tutti alla ricerca delle ultime energie da utilizzare senza risparmio.

Sopra alcune immagini della gara fra PAGANESE e HELLAS VERONA


Difficile dire che cosa potrà accadere da ieri al 4 maggio, giorno dei primi verdetti: troppe le combinazioni, troppe le incognite legate anche alle intenzioni degli avversari di turno. Per adesso non ci si può che attenere alla classifica, secondo la quale il Sassuolo sarebbe in B e la Paganese in C2, con Cremonese-Foggia e Cittadella-Foligno a giocarsi il secondo e ultimo posto promozione e Verona-Manfredonia e Pro Patria-Lecco avversarie per stabilire chi farebbe compagnia alla Paganese.
Niente pronostici, però: il Verona deve concentrarsi unicamente sul Novara e da domenica sera sul Manfredonia, come ha detto Pellegrini dopo l’1-1 di Pagani: «Accettiamo questo risultato, poteva andare meglio ma anche peggio. Al momento siamo ai play out con il Manfredonia? Ce li giocheremo, ma aspettiamo a fare i conti».
Giusto. Non è questo l’atteggiamento che ha portato alla piccola grande rimonta con 13 punti in sette partite? Tra l’altro il Verona del Pellegrini-bis, rispetto a tutti gli altri Verona visti in questo campionato, ha un’arma in più: l’autostima, la certezza di avere i mezzi per togliersi dai guai. Insomma, sono le altre a questo punto a temere l’Hellas. Stabilite voi chi sta meglio e chi sta peggio...

- È SUCCESSO ANCHE A PAGANI.
QUARTO PENALTY ALL’AVVERSARIO NELLE ULTIME QUATTRO SFIDE
Il pericolo dagli 11 metri: un rigore contro a partita. Gli interventi fallosi in area rischiano di pesare maledettamente sul destino gialloblù

Sopra alcune immagini della gara fra PAGANESE e HELLAS VERONA


- GIÀ DISPONIBILI
I biglietti per la gara di domenica col Novara

FONTE: LArena.it




[OFFTOPIC]
Non ho mai capito quelli che discutevano e/o criticavano Eugenio CORINI così come Vincenzo ITALIANO quando giocavano nell'HELLAS; avevamo due centrocampisti/registi degni di una grande squadra e, anche se da noi (come PAPA WAIGO, IUNCO, COSSU ecc...) non hanno mai reso così, si vedeva in questi due che la visione di gioco, l'assist ed il lancio c'erano. Bisognava solo fidarsi e lasciar fare a loro e invece... NUOTO: CASTAGNETTI, tecnico della nostra nazionale di nuoto, premia la PELLEGRINI, ROSOLINO, BREMBILLA e GALENDA in municipio. CICLISMO: Damiano CUNEGO vince l’AMSTEL GOLD RACE e poi dichiara: 'La mia vittoria più bella!'. PALLAVOLO VERONA: Dopo la vittoria con la TISCALI, la MARMI LANZA attende l'avversaria play-off: nono posto-cinque possibilità. Ma MACALLI non dice niente? E' normale che per 'alcune' partite l'ingresso allo stadio sia gratuito? Io non me la ricordavo così (complimenti al giornalista Saverio SERLENGA, autore dell'articolo ssottostante che passa dal futuro al presente, nello stesso periodo, con estrema nonchalance: Pòra ITALIA nella quale l'analisi grammaticale e logica è bandita!)
Ma MACALLI non dice niente? E' normale che per 'alcune' partite l'ingresso allo stadio sia gratuito? Io non me la ricordavo così (complimenti comunque al giornalista Saverio SERLENGA, autore dell'articolo ssottostante che passa dal futuro al presente, nello stesso periodo, con estrema nonchalance: Pòra ITALIA nella quale l'analisi grammaticale e logica è bandita!)
- Manfredonia Calcio, agevolazioni per i tifosi
In occasione della trasferta di domenica prossima a Sassuolo, la società Manfredonia Calcio, adotterà delle agevolazioni a favore dei propri tifosi che intendono recarsi nella cittadina emiliana per sostenere la squadra biancoceleste in vista del delicato match contro la capolista. Saranno erogati contributi all'organizzatore del pullman, in modo che il costo del viaggio per ogni singolo tifoso è ridotto.

Anche in occasione della gara casalinga con il Verona, in programma domenica 4 maggio, la Società Manfredonia Calcio sta predisponendo offerte vantaggiose per poter assistere alla gara. Si parla anche di ingresso gratuito.

FONTE: TeleRadioErre.it


Non ho mai capito quelli che discutevano e/o criticavano Eugenio CORINI così come Vincenzo ITALIANO quando giocavano nell'HELLAS; avevamo due centrocampisti/registi degni di una grande squadra e, anche se da noi (come PAPA WAIGO, IUNCO, COSSU ecc...) non hanno mai reso così, si vedeva in questi due che la visione di gioco, l'assist ed il lancio c'erano. Bisognava solo fidarsi e lasciar fare a loro e invece... NUOTO: CASTAGNETTI, tecnico della nostra nazionale di nuoto, premia la PELLEGRINI, ROSOLINO, BREMBILLA e GALENDA in municipio. CICLISMO: Damiano CUNEGO vince l’AMSTEL GOLD RACE e poi dichiara: 'La mia vittoria più bella!'. PALLAVOLO VERONA: Dopo la vittoria con la TISCALI, la MARMI LANZA attende l'avversaria play-off: nono posto-cinque possibilità.
- IL CONFRONTO.
LA STREPITOSA STAGIONE DEL REGISTA IMPONE UN INEVITABILE "FACCIA A FACCIA" CON UNO DEI GIOCATORI PIÙ IMPORTANTI DELLA STORIA DEL CHIEVO
Italiano-Corini Meglio l’allievo o il maestro?. Una storia che ha molti punti in comune: l’Hellas, poi un addio tormentato, la voglia di rivincita, il nuovo paradiso

- LA PREMIAZIONE.
IL TECNICO DELLA NAZIONALE, LA NEO PRIMATISTA, ROSOLINO, BREMBILLA E GALENDA IN MUNICIPIO
«Grazie ragazzi, con voi Verona nuota nell’oro». Il Comune premia il Ct Castagnetti e gli azzurri che si allenano a Verona Federica Pellegrini: «Il record del mondo nei 400? Non me lo aspettavo...»

- CICLISMO.
ALL’ESORDIO, IL LEADER DELLA LAMPRE HA CONQUISTATO L’AMSTEL GOLD RACE DIVENTANDO LEADER NELLA CLASSIFICA DEL PRO TOUR
Cunego: «Credo sia stata la mia vittoria più bella. Almeno a giudicare dalle immagini che ho visto e dall’ordine d’arrivo La Freccia non mi piace tanto. Nella mia testa c’è la Liegi di domenica»

- VOLLEY/A2.
EMANUELE ZANINI TRAE POSITIVE INDICAZIONI DALLA PARTITA SUL CAMPO DELLA TISCALI CHE HA RIDATO IL SORRISO AI GIALLOBLÙ
La Marmi Lanza torna sulla retta via. «A Cagliari il primo passo per recuperare la voglia di lottare necessaria per il nostro unico obiettivo»

- Nono posto: cinque possibilità

FONTE: LArena.it
Vota questo articolo:Vota su DiggitaVota su PliggVota su ZicZacVota su Fai.InformazioneVota su Mixx

0 commenti:

Sito stùfo? ...Ma proprio sgionfo? Bon! lora rilàsate n'attimo co' 'stì zugheti da bar dei bèi tempi: ghè PACMAN, ghè SPACE INVADERS, ghè SUPER MARIO BROS e tanti altri! Bòn divertimento ;o)

Il guestbook B/=\S: Lascia un messaggio !!!


Juve Stabia 0-3 Verona: Gli highlights della gara

Juve Stabia 0-3 Verona: Le immagini