.

Davide PELLEGRINI prova DI BARI a sinistra e PIOCELLE a centrocampo: contro la PAGANESE novità in vista in casa HELLAS VERONA.

Novità nell'HELLAS provato oggi all'antistadio: Vito DI BARI ha giocato a sinistra, Alberto COMAZZI a destra e la coppia centrale è stata ORFEI-SIBILANO. Video intervista ad Antonio BELLAVISTA. Davide PELLEGRINI con qualche dubbio di formazione per la  prossima gara al Torre di PAGANI: a centrocampo rientrerà Sebastian PIOCELLE. Davide PELLEGRINI: A PAGANI troveremo l'inferno? Non ci deve interessare... Poche le possibilità di vedere l'HELLAS su maxischermo in BRA Domenica nonostante le pressioni del comune su quelli di CONTO-TV, si va verso il compromesso della partita al palazzetto al prezzo di 5 euro.Davide PELLEGRINI: Serve il carattere che abbiamo mostrato a MONZA e contro il LECCO. Sebastian PIOCELLE: Mentalmente siamo una squadra diversa, più matura. Oggi allenamento sulla connessione tra i reparti e partitella. L'arbitro di PAGANESE-HELLAS VERONA sarà il signor TOZZI di Ostia Lido.
Davide PELLEGRINI: Serve il carattere che abbiamo mostrato a MONZA e contro il LECCO. Sebastian PIOCELLE: Mentalmente siamo una squadra diversa, più matura. Oggi allenamento sulla connessione tra i reparti e partitella. L'arbitro di PAGANESE-HELLAS VERONA sarà il signor TOZZI di Ostia Lido.
- Pellegrini: "Servono grinta e determinazione"
"Vogliamo creare difficoltà alle formazioni che in classifica ci sono vicine"
VERONA - Poco prima di dirigere la squadra scaligera nella penultima seduta in vista della gara con la Paganese, il tecnico Davide Pellegrini ha incontrato i giornalisti presso lo stadio "Bentegodi". Al "Torre" l’atmosfera sarà molto calda, con tutti i tifosi azzurrostellati chiamati a raccolta vista l’importanza del match: "Giochiamo undici contro undici, quando si entra in campo bisogna dimenticare tutti i fattori esterni. Non penso comunque a situazioni che ci possano coinvolgere a livello extra-calcistico. Mettiamo da parte i timori, sono partite certamente importanti, ma non dobbiamo credere che senza un risultato positivo saremmo retrocessi."

In Campania mancheranno Mancinelli e Gonnella, squalificati, oltre agli infortunati Vigna, Hurme e Greco: "Ci sono diverse possibilità da valutare sia nel reparto arretrato che a metà campo, vedremo in queste ore il da farsi. Andremo a Pagani reduci da due successi consecutivi, frutto delle prestazioni che la squadra ha espresso." L’allenatore Miggiano potrà contare su quasi tutti gli effettivi: "A noi serviranno grinta e determinazione, poi mancheranno due sfide al termine. Comportiamoci con la consapevolezza di chi vuole mettere in difficoltà le compagini vicine a noi in classifica. Dobbiamo continuare sulla strada intrapresa ultimamente."

- Piocelle: "Mentalmente siamo cresciuti"
"Siamo professionisti, bisogna fare risultato nonostante l’ambiente caldo"
VERONA - Venerdì pomeriggio il centrocampista Sebastien Piocelle ha incontrato gli organi d’informazione presso la sala stampa dello stadio "Bentegodi". La sfida di domenica prossima avrà un sapore particolare per tutto l’ambiente: "Sarà molto probabilmente la partita più importante da quando sono arrivato, non dobbiamo assolutamente perdere. Mentalmente siamo cresciuti dopo le due vittorie ottenute con Monza e Lecco, dobbiamo vivere ogni impegno con la giusta carica. Cerchiamo di stare rilassati fino al fischio d’inizio, altrimenti rischiamo di far nascere troppe pressioni."

Come noto, il pubblico campano potrà essere una spinta ulteriore per i padroni di casa: "Siamo professionisti, bisogna fare risultato nonostante l’ambiente caldo. Dopo il ko col Padova ci siamo rialzati, non siamo più ultimi e questo è uno stimolo ulteriore. Il mister ha gestito il gruppo diversamente da quanto fatto in precedenza, forse con meno assilli tattici, ma giocando al duecento percento". Davide Pellegrini ha mischiato le carte negli ultimi giorni, provando diverse soluzioni proprio a centrocampo: "Logicamente, tutti vorrebbero partire titolari. Il nostro obiettivo è chiaro a squadra e società, indipendentemente da chi scenda in campo, l’imperativo è dare il massimo. Restiamo in C1, punto e basta."

- Venerdì perfezionamento dei reparti e partitella
Davide Pellegrini e Diego Caverzan hanno curato rispettivamente la fase offensiva e quella difensiva

- Paganese-Hellas Verona, arbitra il sig. Tozzi di Ostia Lido
Il direttore di gara sarà coadiuvato dagli assistenti Chiari (Terni) e Panciroli (Parma)

FONTE: HellasVerona.it


Davide PELLEGRINI: A PAGANI troveremo l'inferno? Non ci deve interessare... Poche le possibilità di vedere l'HELLAS su maxischermo in BRA Domenica nonostante le pressioni del comune su quelli di CONTO-TV, si va verso il compromesso della partita al palazzetto al prezzo di 5 euro.
- L’HELLAS NON TEME LA BOLGIA
Pellegrini >> «A Pagani l’ambiente sarà caldo? È un problema che non deve esistere»
La formazione: In avanti potrebbe esserci il rientro di Minetti Comazzi e Di Bari esterni
Se si fanno punti si tiene staccata la Paganese, altrimenti sarebbe tutto da rifare, con l’obbligo di vincere le ultime due gare per acciuffare i playout. «Da quando sono arrivato i giocatori hanno lavorato molto bene, e così è stato anche in questi giorni. Siamo tranquilli, sappiamo il clima che ci attende ma ciò non ci spaventa. Dobbiamo solo fare le cose che abbiamo fatto finora, il problema dell’ambiente caldo che ci accoglierà non deve esistere». Un peso determinante per gare di questo genere l’avrà la capacità del direttore di gara di tenere sotto controllo la situazione. «È vero, ma considero tutti gli arbitri di serie C persone oneste, anche su questo aspetto siamo tranquilli», puntualizza Pellegrini.

- LA PARTITA IN TV
“Conto Tv” blocca il maxischermo, ma il Comune cerca un compromesso
ContoTv presenta il conto e blocca la trasmissione della partita sul megaschermo in Bra. Il canale satellitare ieri ha fatto sapere che «ContoTV non autorizzerà nessuno alla ritrasmissione gratuita dell'evento in pubblico anche allo scopo di proteggere i propri rivenditori veronesi che hanno investito acquistando le nostre ricariche e tutti i clienti tifosi del Verona che hanno già attivato la propria smartcard alla visione dell'evento». Tuttavia l’amministrazione comunale, che aveva già annunciato l’allestimento dello schermo, non demorde e sta trattando con l’emittente, che sarebbe disponibile alla trasmissione in uno spazio chiuso ma con un biglietto del costo di 5 euro. Oggi la decisione finale (al palasport?). La partita sarà trasmessa in pay per view su ContoTV 3 al costo di 10,00 Maggiori informazioni e Punti Vendita sul sito www.conto.tv o chiamando il numero 199.24.88.24.

FONTE: DNews.eu


HELLAS VERONA-PAGANESE: Lorenzo SIBILANO è fiducioso...
- Serie C1. Il difensore gialloblù domenica è stato protagonista di un buon rientro con il Lecco
SIBILANO VIAGGIA SICURO A PAGANI HA FIDUCIA NEI MEZZI DELL'HELLAS
«Affrontiamo una formazione ostica su un campo caldo, però dobbiamo essere consapevoli delle nostre capacità»

FONTE: IlVerona.it


Davide PELLEGRINI con qualche dubbio di formazione per la prossima gara al Torre di PAGANI: a centrocampo rientrerà Sebastian PIOCELLE?
- HELLAS, A PAGANI PIOCELLE TITOLARE?
Ancora qualche dubbio di formazione per Davide Pellegrini in vista della trasferta di Pagani. Mancherano di sicuro gli squalificati Mancinelli e Gonnella, e gli infortunati Vigna, Hurme e Greco. Il tecnico gialloblù potrebbe anche cambiare modulo. Ecco la probabile formazione (4-3-3): Rafael; Comazzi, Orfai, Sibilano, Di Bari; Piocelle, Bellavista, Corrent; Stamilla, Cissè, Zeytulaev.

FONTE: RadioVerona.it


Novità nell'HELLAS provato oggi all'antistadio: Vito DI BARI ha giocato a sinistra, Alberto COMAZZI a destra e la coppia centrale è stata ORFEI-SIBILANO. Video intervista ad Antonio BELLAVISTA
- LE ULTIME DALL'ANTISTADIO: DI BARI A SINISTRA
E' appena finito l'allenamento del Verona e qualche novità è emersa nello schieramento gialloblù, soprattutto per quanto riguarda la difesa. Pellegrini ha infatti provato Di Bari a sinistra e non centrale. A destra ha giocato Comazzi, al centro Orfei e Sibilano. A centrocampo Pellegrini ha provato Corrent, Bellavista e Piocelle, mentre il tridente d'attacco è stato Zeytulaev, Cissè e Minetti.

- BELLAVISTA: RISPETTO PER LA PAGANESE, MA NESSUNA PAURA (guarda la video intervista)

FONTE: TGGialloblu.it




[OFFTOPIC]
PALLAVOLO VERONA: Buone notizie in casa MARMI LANZA: ridotte a due le giornate di squalifica inflitte a ZANINI. BASKET NBA: BARGAGNI, giocatore italico dei TORONTO RAPTORS, crede di poter fare meglio. RUGBY NAZIONALE: Aumentate le giornata di squalifica a BERGAMASCo dopo la grave scorrettezza nel match giocato dall'ITALIA contro il GALLES. FORMULA 1: Ne PORSCHE ne VOLKSWAGEN.
PALLAVOLO VERONA: Buone notizie in casa MARMI LANZA: ridotte a due le giornate di squalifica inflitte a ZANINI
- MARMI LANZA, RIDOTTE A DUE LE GIORNATE DI SQUALIFICA A ZANINI
E’ arrivato questa mattina il comunicato della CAF in merito al ricorso presentato dalla BluVolley Verona e dal suo legale avvocato Stefano Fanini, in merito alla squalifica di quattro giornate comminate al coach Emanuele Zanini dopo la gara con la Fiorese Bassano. L’avvocato Fanini ha così dichiarato: “Si confidava nella serenità ed obiettività di giudizio della CAF e così è stato...“

FONTE: TGGialloblu.it


BASKET NBA: BARGAGNI, giocatore italico dei TORONTO RAPTORS, crede di poter fare meglio. RUGBY NAZIONALE: Aumentate le giornata di squalifica a BERGAMASCO dopo la grave scorrettezza nel match giocato dall'ITALIA contro il GALLES. FORMULA 1: Ne PORSCHE ne VOLKSWAGEN.
- Ora Bargnani fa autocritica
Il lungo dei Toronto Raptors in conference call: "Niente scuse, potevo fare meglio. Ho giocato meno dell'anno scorso e il rendimento è più o meno quello della mia prima annata. Migliorerò, soprattutto spalle a canestro". E vede una finale Detroit-San Antonio

- Bergamasco, stop prolungato
Aumentata in appello da 13 a 17 settimane la squalifica dell'azzurro per il dito nell'occhio a Lee Byrne in Galles-Italia. Mauro aveva ammesso le proprie responsabilità pur sottolineando le provocazioni ricevute. Tornerà in campo il 24 giugno, niente tournée con l'Italia

- Porsche-VW: niente F.1 "E' cara e c'è Mosley..."
Le due aziende tedesche escludono un ingresso nei GP. Piech, presidente Volkswagen a Stern: "Trecento milioni di euro all'anno sono uno spreco". E Wolfgang Porsche: "Dopo lo scandalo del presidente Fia non sarebbe rispettabile essere coinvolti ora in F.1"

FONTE: Gazzetta.it

Vota questo articolo:
Vota su DiggitaVota su PliggVota su ZicZacVota su Fai.InformazioneVota su Mixx

0 commenti:

Sito stùfo? ...Ma proprio sgionfo? Bon! lora rilàsate n'attimo co' 'stì zugheti da bar dei bèi tempi: ghè PACMAN, ghè SPACE INVADERS, ghè SUPER MARIO BROS e tanti altri! Bòn divertimento ;o)

Il guestbook B/=\S: Lascia un messaggio !!!


Juve Stabia 0-3 Verona: Gli highlights della gara

Juve Stabia 0-3 Verona: Le immagini