.

HELLAS VERONA NEWS: Fari puntati su Christian ALTINIER, il bomberino mantovano non è ancora riuscito a marcare con l'HELLAS e questo gli pesa

Christian ALTINIER non è ancora riuscito a trovare la via del gol quest'anno con la maglia dell'HELLAS VERONA; questo, come per tutti gli attaccanti degni di questo nome, è un bel peso per il bomberino mantovano ma finchè segna la squadra...Condoglianze a capitan Comazzi che nella notte ha perso il fratello: coraggio Alberto so ch non ci sono parole e quindi non te ne farò...Sappi solo che ti siamo tutti vicini per quel che può contare... E lo confermano tutte le telefonate di cordoglio ed i messaggi con le condoglianze dei butèi che sono arrivate questa sera e precedevano ogni parola dei tifosi.
Condoglianze a capitan Comazzi che nella notte ha perso il fratello: coraggio Alberto non ci sono parole e quindi non te ne farò...

Sappi solo che ti siamo tutti vicini per quel che può contare... E lo confermano tutte le telefonate di cordoglio ed i messaggi con le condoglianze dei butèi che sono arrivate questa sera e precedevano ogni parola dei tifosi.

Christian ALTINIER ospite a Fuorigioco su Radio Verona, conduce Simone Antolini:
Christian che preferiresti incontrare ai playout? "Beh innanzitutto pensiamo ad arrivarci ai play-out e pensiamo ad arrivarci avvantaggiati da un piazzamento migliore possibile e poi si vedrà" - bravo ALTINIER! Evidentemente il bravo Davide PELLEGRINI ha ben ammaestrato i suoi: non abbiamo ancora fatto nulla! - Denis da casa preferirebbe evitare le squadre del sud, notoriamente ostiche sopratutto per via del pubblico, meglio Lecco o Ternana e poi Manfredonia e Paganese giocano sull'erba sintetica, uno svantaggio per chi non c'è abituato... "Beh si... Dice bene l'ascoltatore... Comunque il massimo sarebbe arrivare quart'ultimi per avere il massimo vantaggio, poi, se dovessi scegliere un avvesario, anche io eviterei le squadre del sud quindi... Per esclusione... Rimarrebbe solo il Lecco... Però i play-out son partite strane, ad alta tensione, dove ci si giocatutto e le sorprese sono dietro l'angolo per cui, qualsiasi squadra s'incontra, sarà una battaglia".

Christian vi siete fatti una tabella di percorso ideale per il resto del campionato in ottica play-out? - chiede Antolini - "No nessuna tabella e credo non sarebbe nemmeno giusto, la mentalità corretta è invece quella di affrontare ogni singola partita, come una finale: ne rimangono 7, cerchiamo di affrontare ogni gara con il massimo dell'impegno e della determinazione possibili e poi, quando saremo all'ultima giornata, tireremo le somme"... In settimana, molto candidamente, hai dichiarato che ti manca il gol, ma cosa ti manca del gol? Voglio dire, potrebbe diventare un peso, un assillo che potrebbe non farti rendere al meglio no? "Beh... Come ogni attaccante al mondo, anche a me pesa il fatto di non fare gol, però come si dice: PIU' LO CERCHI E PIU' NON ARRIVA quindi è giusto lavorare e sacrificarsi per la squadra che poi, se la squadra gioca in un certo modo, le occasioni aumenteranno sia per me che per tutti gli altri".

Marco nota che sarebbe bene fare la corsa sulla 14^ o la 15^ che ora si trovano a 5 punti, così facendo avremmo la possibilità di giocare la seconda in casa, rovescio della medaglia è che ci si troverebbe quasi sicuramente a giocare con squadre del sud con campi molto difficili; venendo alla partita di Domenica prossima contro il FOLIGNO, l'ascoltatore pur notando che la squadra umbra è stata per tutto il girone d'andata tra le più forti, nelle ultime 5 partite ne ha vinta solo una, ne ha pareggiate 3 e Domenica ha perso a Terni per cui sembra in flessione e poi l'Hellas di adesso sembra decisamente più in forma: con questa mentalità possiamo fare punti anche là, niente paura "Io non credo molto alla flessione... E poi una squadra che arriva da due risultati negativi, considerando anche il pareggio casalingo con la PAGANESE oltre alla scofitta contro la Ternana, credo che farà di tutto per prendere la posta piena contro l'ultima in classifica per rilanciarsi. Si troveranno comunque davanti un Verona disposto a tutto per far punti, un Verona che sta entrando in condizione e quindi sarà dura anche per loro oltre che per noi"...

Senti Christian qualcuno ha detto: Davide PELLEGRINI ha avuto un grande merito, quello di fare "pulizia mentale" e dicendo andate, giocate e sfogatevi senza tanti tatticismi... Insomma, vi ha dato fiducia dopodichè sono arrrivate le vittorie col FOGGIA e, non a caso, anche quella con la PRO PATRIA: "Si il mister ha cercato da subito di darci serenità e liberarci la testa nonostante la gravissima situazione di classifica e credo che questa sia stata una mossa vincente dal momento che in campo si è vista una squadra che lotta, che corre, che ha voglia e che nonodstante tutto ha fatto vedere almeno a tratti un buon gioco... Quindi l'avvento di PELLEGRINI è stata una cosa sicuramente positiva". Allora ci aspettiamo presto una danza del gol da parte di Christian ALTINIER, magari proprio a FOLIGNO chissà, grazie a Christian e a presto.

Giunto all'Hellas a Gennaio il virgiliano è sempre alla ricerca del primo centro in gialloblù:
- ALTINIER ANCORA DISCONNESSO ADESSO VUOLE ANDARE IN RETE
«Non sono ancora riuscito a segnare e questo mi pesa. Ma l'importante in questo momento è che vinca il Verona»
Il gol per un attaccante è davvero linfa vitale, poco importa però se la squadra vince, almeno per i tifosi. "Non sono ancora riuscito a segnare e questo mi manca - ammette Cristian Altinier arrivato all'Hellas a gennaio -. È normale che ad un attaccante si chieda di fare gol, ma l’importante in questo momento del campionato è che il Verona vinca, chi segna poi passa in secondo piano. Siamo riusciti finalmente ad imboccare la strada giusta, questa è la nostra speranza e volontà - sottolinea -. Però dobbiamo continuarla a percorrere fino all’ultima giornata se vogliamo centrare, tutti insieme, il nostro obiettivo".

FONTE: IlVerona.it

0 commenti:

Sito stùfo? ...Ma proprio sgionfo? Bon! lora rilàsate n'attimo co' 'stì zugheti da bar dei bèi tempi: ghè PACMAN, ghè SPACE INVADERS, ghè SUPER MARIO BROS e tanti altri! Bòn divertimento ;o)

Il guestbook B/=\S: Lascia un messaggio !!!


Juve Stabia 0-3 Verona: Gli highlights della gara

Juve Stabia 0-3 Verona: Le immagini