.

Ecco le immagini di FOLIGNO-HELLAS VERONA dopo più di 1000 Km e la tre giorni UMBRO-TOSCANA che mi ha portato anche a PERUGIA, CORTONA, AREZZO e SIENA

Cronaca e immagini della tre giorni umbro-toscana in occasione della partita FOLIGNO-HELLAS VERONA, valevole per la 28.ma giornata di calcio serie C1 girone A, più di 400 km per vedere il mio HELLAS sconfitto onorevolmente dal FOLIGNO e, meno onorevolmente, da una giacchetta nera semplicemente non all'altezza - Rabbia gialloblù, la sconfitta a Foligno non è stata digerita: «Meritavamo almeno il pari»
«Ci rifaremo nel derby col Padova»
«L’arbitro - ha spiegato il tecnico Davide Pellegrini - ha usato due persi e due misure».

FONTE: Leggo.it

- L'Hellas gioca bene a Foligno, pur in 10 dal 22', ma finisce ko per le decisioni di Mannella
ADESSO IL VERONA TARTASSATO PRETENDE UN FISCHIO... PIU' EQUO
Si lamentano Pellegrini e Prisciantelli. Non è la prima volta a conferma di come questa società conti poco nel Palazzo

FONTE: IlVerona.it

- HELLAS LA SALVEZZA È ANCORA POSSIBILE
Un derby da vincere per sbollire la rabbia
Dopo il ko col Foligno, dovuto a scelte arbitrali discutibili più che a errori dei gialloblù, i ragazzi di Pellegrini sono pronti a riscattarsi contro il Padova.

FONTE: DNews.eu

Ore 7 e 54: La sveglia è un po' dura... Dopo aver festeggiato fino a 5 ore prima mi sorprendo a chiedermi che ho fatto ieri notte... Mi sembra di avere un giubbotto in bocca! E ho un'acidità di stomaco che la metà basterebbe! Sarà il piccolo brontosauro che ho mangiato ieri al ristorante brasiliano del Village che si stà ribellando in combutta con l'ananas alla cannella e la torta russa ai cioccolati?


Ore 9 e 22: Partenza in perfetto orario, abbiamo più di 400 km da fare e tante speranze da portare a FOLIGNO... La tensione prepartita mi stà già divorando da un po': la squadra umbra è forte ma ultimamente attraversa un periodo di cattiva forma mentre il nostro HELLAS sembra viaggiare col vento in poppa e la fortuna ci da pure una mano, vuoi vedere che... Fermi là! Facciamo come dice il mister: niente facili entusiasmi! Chiedo a Bridget di far cantare il "vecchio" Bob MARLEY che mi rilassa sempre.

Ore imprecisate fra le 11 abbondanti e mezzogiorno e mezzo: MANTOVA, MODENA, BOLOGNA, FIRENZE... Uffa cheppalle la strada non finisce più e la tensione prepartita cresce: Bob non ha funzionato granchè stavolta, abbiamo messo la radio, tra una minchiata e l'altra della Bridget, che mi fa passare un po' la noia di questa guidata da record, mi scappa la pipì e ho voglia del secondo caffè: ci fermiamo all'autogrill di San Giovanni.

Ore 12 e 43: Dopo aver fatto il secondo rifornimento di carburante e aver scambiato 4 chiacchiere con i benzinai tifosi della Sangiovannese che mi chiedono come sia possibile che l'HELLAS sia a 'stì passi, si riparte: abbiamo un passeggero in più, si tratta di SMILE, la margheritona gigante che ho adottato con Bridget, ovviamente ha tutti i petali gialli e la faccia blù eh eh eh...

Ore 13 e 47: I SIMPLE MINDS ci hanno accompagnato allo stadio Blasone di FOLIGNO, ci accolgono poliziotti, carabinieri e addirittura polizia urbana e provinciale che, lampeggianti accesi, ci intruppa insieme agli altri, saluto e ricevo sorrisi: il clima è disteso... Come al solito chiedo agli agenti in divisa blù se posso far entrare lo striscione BONDOLA/=\SMARSA: ovviamente devo spiegare che significhino le scritte ma, al contrario della gara contro la PRO PATRIA, il lasciapassare è immediato! Ottimo, cominciamo bene...

Ore 13 e 47 + il tempo che ci vuole alla perquisizione: Appendo lo striscione alle ringhiere del Blasone... Dopo sole e pioggia alternate lungo la strada, ora è la seconda ad andare in onda e non ci lascerà per tutta la giornata... Sorpresa! S'è aggiunto anche il vento: lo striscione fa vela ed i simboli scaligeri del B/=\S non sono leggibili perchè continuamente tenuti in orrizzontale dalla buriana, urge soluzione ma non ho modo di fissare la parte inferiore dello striscione! Come sempre in questi casi, lampo di genio della Bri: usa i lacci delle scarpe! Detto fatto: fisso gli angoli inferiori, aiutato da una solerte bùtèla e raggiungo la mia compagnia di trasferta che è già pronta al fianco di Alessandra sugli spalti, fortunatamente coperti, dello stadio folignate.

Ore 14 e 30 più o meno: Comincia la partita i tifosi avversari, per cambiare, sembrano pochi e muti al cospetto dei butèi: si gioca in casa! Hi hi... Mister Davide PELLEGRINI schiera quasi tutti quelli scesi in campo a Busto Arsizio, con l'eccezione di Massimo MINETTI (che ha avuto problemi in settimana) sostituito da Ilyas Zeytulaev e Giovanni MORABITO rientrante al posto del giovane Emanuele POLITTI

Ore 14 e 39 circa: Il Verona è intraprendente come nelle ultime gare e infatti passa in vantaggio: cross dalla sinistra di MORABITO, i difensori folignati respingono, STAMILLA si avventa sulla palla e con una spuntellata vincente insacca; è l'1 a 0 e i butèi fanno tremare le gradinate dei falchetti!

Ore 14 e 41 e forse anche più tardi: Penso a quanto sono ospitali 'stì umbri, loro prendono l'acqua e noi, ospiti, siamo al coperto! Certo il freddo si sente ma almeno siamo al riparo dall'acqua... Hey ma... Quello è il portiere del FOLIGNO che tocca con le mani fuori dall'area: va espulso! Arriva l'arbitro che fa segno di aver visto tutto! E infatti ammonisce RIPA e lascia di stucco i gialloblù: avanti così... Mah... Avrò visto male... Insieme agli altri 1000 occhi che mi circondano...

Ore 14 e 48: Stò ancora discutendo con Alessandra e suo fratello sulla mancata espulsione del portiere dei falchetti quando arriva il pareggio dei folignati: DE ANGELIS taglia l'imbelle difesa scaligera come fosse burro e, trovandosi contro RAFAEL, passa al solitario NOVIELLO che prima s'incarta ma poi, purtroppo, insacca! Siamo 1 a 1...

Ore 14 e 52: Rimango fiducioso, la partita è aperta e non sembriamo inferiori ai biancocelesti, inoltre finalmente, Bridget comincia ad imparare qualche coro, sembra andare tutto per il meglio e invece... Marco MANCINELLI atterra uno dei loro lanciato a rete: è un fallo da dietro ma non sembra così cattivo... E poi non mi sembrava l'ultimo uomo... E poi l'arbitro ha "graziato" RIPA perchè dovrebbe cacciar fuori il nostro terzino di fortuna? Cartellino rosso tra le proteste vibranti di tutti i supporter gialloblù e della panca veronese, ma l'arbitro è irremovibile! Brutta botta per i nostri colori...

Pochissimo alle 15: Davide PELLEGRINI toglie ZEYTULAEV ed inserisce POLITTI ma 3 minuti dopo il FOLIGNO passa in vantaggio: un (joe) falchetto entra centralmente e sciabatta verso RAFAEL la palla arriva a DE ANGELIS che non perdona: 2 a 1... Brutto colpo, l'uomo in meno si fa sentire... Però non è giusto!

Ore 15 e 15 più o meno: Finisce il primo tempo ma l'espulsione di MANCINELLI rischia di pesare oltre il dovuto, RAFAEL ha fatto un'altro intervento importante ed i nostri non sembrano più avere la possibilità di arrivare alla porta avversaria; tutti si chiedono come mai il portiere biancoceleste sia rimasto in campo: il mani fuori area era apparso evidente ed il secondo gol loro sembrava in fuorigioco...

Ore 16: Altri 3 pericoli per noi, non siamo in balia del'avversario come altre volte è capitato ma i folignati danno l'impressione di controllarci senza faticare più di tanto, mister PELLEGRINI prova la carta Daniele MORANTE al posto di uno stanco ALTINIER: vuoi vedere che Lele riesce a raddrizzare un'intera stagione svoltando proprio al Blasone? Speranza inutile, l'ex bomber si trascina sul campo alla ricerca di una forma ed una fiducia mai trovata quest'anno...

Ore 16 e 18: Entra anche Massimo "Wolverine" MINETTI al posto di Stefano GARZON, il mister, giustamente, le prova tutte! A tempo scaduto Antonio BELLAVISTA per poco non ci regala il pareggio ma, poco dopo, l'arbitro (scarso) della contesa fischia la fine: l'HELLAS ha perso ma anche la PAGANESE ed il MANFREDONIA, non cambia niente solo che... C'è una partita in meno! Ma la prossima, col PADOVA, sarà in casa: TUTTI AL BINTI PER DIO!!!

2 commenti:

eccomi..con quasi una settimana di ritardo :) (al rientro dalla mia tre giorni folignati) a blaterare un pò sul post..che dire.. troooooppo delusa!! lo devo ammettere, ci credevo parecchio, poi una serie di fortuite circostanze mi aveva fatto ben sperare..cmq quel che è fatto è fatto, andiamo oltre e pensiamo al Pd, ma teniamoci stretto quello che di bello c'è stato, lo strepitoso gol di Stamilla :) e ..noi butei!! ma quanto eravamo bei anche sabato!! a tal proposito così recitava il Corriere dell'Umbria il giorno dopo la partita (cito testuali!!) "non era facile, anche perchè l'Hellas era giunto a Foligno carico d'entusiasmo e scortato dalla solita inossidabile pattuglia di ultras, circa trecento allo stadio. La tifoseria veneta, capace di incoraggiare la squadra come poche altre in Italia, ha confermato la sua nomea. Bellissimi alcuni cori liberamente rielaborati dal frasario d'oltremanica, al punto che, chiudendo gli occhi, ascoltando il campo e lasciandosi accarezzare dalla fitta pioggerellina che sferzava il viso, si poteva immaginare facilmente di assistere a Celtic Glasgow-Dundee United invece che a Foligno-Verona" (che poetico!!)
p.s. arbitro: no comment!!
alla prox
Ale :)

Azz... Con calma eh? Hi hi... Che dire più di quelo che hai detto tu? Fosse per noi saremmo in zona champions natural durante ma purtroppo l'amore non basta (anche se aiuta). Io ho cercato un giornale che parlasse di FOLIGNO-HELLAS VERONA ma mi trovavo in provincia di AREZZO e là se ne sbattevano alla grande! In ogni caso grazie della segnalazione, se la prossima volta sarà più pronta la posterò sul blog ;o)

Ciao bella ci si vede Domenica al BINTI: cerca lo striscione B/=\S, io sarò nelle vicinanze (in Curva Sud vicino al confine con la Tribuna Superiore Ovest) e se no ci celluliamo.

P.S: C'è il bolognese?
Basi.

Sito stùfo? ...Ma proprio sgionfo? Bon! lora rilàsate n'attimo co' 'stì zugheti da bar dei bèi tempi: ghè PACMAN, ghè SPACE INVADERS, ghè SUPER MARIO BROS e tanti altri! Bòn divertimento ;o)

Il guestbook B/=\S: Lascia un messaggio !!!


Juve Stabia 0-3 Verona: Gli highlights della gara

Juve Stabia 0-3 Verona: Le immagini